Profumi e cocktails: Fragrances a Berlino

Un cocktail che ha il sapore di un profumo? Lo trovate da Fragrances raffinato perfume & cocktails bar di Berlino

Tutto nasce dall’amore per i profumi di Arnd Heissen, barman tedesco, che stanco di preparare i soliti cocktail per i suoi clienti un giorno provò a trasformare la sua fragranza preferita, Jicky di Guerlain, in un drink. Al gin aggiunse earl grey tea, succo di limone, rosmarino, sciroppo di vaniglia e lavanda. Il risultato fu sorprendente e piacque a tal punto che decise di sperimentarne altri.

Nasce così Fragrances raffinatissimo cocktail & perfume bar all’interno del Ritz-Carlton di Berlino, progettato da Arnd Heissen, che combina due mondi apparentemente diversi: quello dei profumi e quello della cucina e dei suoi sottili sapori. Inizialmente accolto con molto scetticismo, soprattutto dagli addetti al settore del mondo profumi, il bar funziona e attrae visitatori da tutto il mondo che cercano un luogo ed un’esperienza unica. I cocktail che evocano i profumi, come Shalimar di Guerlain e Jo Malone Pomegranate Noir aprono la porta dei ricordi e delle emozioni.

I clienti sono accolti in un salone/boudoir con pareti rivestite di specchi al cui ingresso é esposta una selezione dei cocktails, ciascuno presentato come una bottiglia di profumo reale, il tutto con una messa in scena impeccabile.  Per gli appassionati di fragranze si organizzano laboratori in una profumeria di Berlino (champagne e tartine inclusi), la creazione di un profumo e degustazione cocktail al bar Fragrances la sera.