Beauty routine: Anna Lardaro

La beauty routine di Anna Lardaro, governante dell’Hotel Punta Tragara di Capri.

 

 

Sessant’anni,tre figli e una splendida nipotina americana, Anna Lardaro é Anacaprese di nascita, e lavora come governante presso l’Hotel Punta Tragara di Capri.

Un succo detox o una tisana che ama bere.  Tisana Serenil notte di Planta Medica.

Profumo preferito.  Diorissimo di Dior.

Essenza per la casa preferita.  Nessuna essenza, solo pulizia giornaliera.

Un rito prima di coricarsi. Bere un bicchiere d’acqua.

Cosa fa per mantenersi in forma? Cammino molto.

Segue una dieta?  No, anzi…

Come si rilassa?  Riposandomi sul divano con copertina e un bel film.

Quante volte si guarda allo specchio? Solo al mattino e quando sento il bisogno di pettinarmi.

Rossetto preferito. Non uso rossetti.

Smalto preferito. Bianco latte alle mani e rosso valentino ai piedi. Marchio non saprei, mi fido della scelta della mia estetista Alba.

Bagno o doccia? Doccia.

Nella sua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai? La crema per le mani.

Un disastro beauty. Trent’anni fa feci una permanente e non sapevo più come pettinarmi. Premetto che non ho mai tinto i capelli anche se il sale e pepe è cominciato molto presto. Ho visto molti disastri con i colori commessi dalle mie amiche…

Crema viso. Comfort Cream di Locherber.

Una mania. Appena vedo un raggio di sole, afferro specchietto e pinzetta per eliminare peli superflui dal viso.

Un cibo che la fa sentire bene. Le verdure, tutte.

Gli indirizzi beauty preferiti. Sono fedelissima a due estetiste di Capri, Alba e Raffaella che lavorano assieme al mio parrucchiere Gino. Precise e veloci.

Be first to comment

Rispondi