Beauty Routine: Annalisa Betti, giornalista

I prodotti che Annalisa Betti ama di più, quelli che consiglia, e gli indispensabili della sua beauty routine,

Annalisa Betti, giornalista professionista, scrive di bellezza sulle più importanti testate italiane, con specializzazione sulla profumeria artistica, il make-up e le SPA. Di lei dicono che ha uno stile ironico, schietto e inconfondibile, anche grazie ai riferimenti all’ambito musicale, che spesso si diverte a citare. I suoi guru sono Diego Dalla Palma, Coco Chanel e Jean-Claude Ellena. Questa è la sua beauty routine. (foto: Maki Galimberti)

Profumo preferito. In inverno Theorema di Fendi, ma é discontinuato, purtroppo. Devo trovare il modo di crearne uno uguale, è uno dei miei progetti. Mi piacciono anche: Angel di Thierry Mugler (sì, quello di tanti anni fa!), Oud Vanille di Mancera, poi Lost Cherry di Tom Ford e Muddled Plum di Molton Brown (entrambi liquorosi e appena appena fruttati), Fantasy di Britney Spears (LOL) e Chanel N °5, che sento molto mio, intimo e rassicurante. In estate adoro Clinique Happy e Ylang Ylang di Perris Monte Carlo.

Che tipo di pelle ho. Mista, nonostante l’età.

I prodotti di skincare che sto usando attualmente. Per la detersione, l’Olio Denso e lo Spumone di Vera Lab Estetista Cinica, e poi il pannetto in tecnofibra di Assia Medica che fa effetto peeling. Poi uso una lozione idratante per affinare e preparare la pelle di REN. La sera uso Sleep & Lift di Filorga, mentre di giorno Veil di Hourglass, un ibrido tra un primer e un trattamento da giorno, che dona l’effetto pelle perfetta e uniforma l’incarnato. Per il contorno occhi Genifique di Lancome. Sulle labbra, prima di andare a dormire, metto la crema più nutriente che ho, al momento La Mer.

Come prodotti di make-up. Se uso fondotinta, attualmente è di Bobbi Brown (una nuance particolare, chiara e dal sottotono freddo, che era stata individuata con il consulente) e il mascara è Sumptuous Rebel di Estèe Lauder. Se la gioca con Bad Gal Bang di Benefit come mio preferito! Per le sopracciglia uso Speed Brow, sempre di Benefit. Ho tantissimi rossetti, ma quando sono di corsa uso il Labello Blackberry, un colore rubino trasparente ma morbido e idratante, oppure Clinique Almost Lipstick in Black Honey.

Un brand che ho scoperto da poco é…Pixie. Il trucco ha delle tonalità naturali semplici da gestire. Anche lo skincare ha prodotti semplici da usare ma che funzionano. 

Una mania beauty. La ricostruzione delle unghie. Da 12 anni il mio punto di riferimento é Giancarlo Guccione.

Non posso vivere senza…Uno specchio, perché mi aiuta ad avere la situazione sotto controllo.

Se dovessi usare un unico prodotto per un anno sarebbe.…Lo Spumone di Vera Lab (Estetista Cinica).

Su Instagram seguo…Alex Steinherr, Sofia Bronzato (esperta in nutrizione) e il cosmetologo Umberto Borellini.

Be first to comment

Rispondi