Beauty routine: Beatrice Roncaglia, neo laureata

Alla scoperta della beauty routine di Beatrice Roncaglia, neo laureata in arti, patrimoni e mercati. I prodotti che ama e quelli di cui non può più fare a meno….

“Mi chiamo Beatrice, vivo in Brianza e mi sono appena laureata all’Università Iulm di Milano in Arti, patrimoni e mercati. Coltivo numerose passioni, prima tra tutte l’arte, in tutte le sue forme (non a caso mi sono laureata prima in Scienze dei Beni Culturali e poi ho proseguito con la magistrale sempre nello stesso ambito). Mi piace molto cucinare, in particolare torte e biscotti, e anche viaggiare. Tutti interessi che ho coniugato con la mia passione più grande, la fotografia. Ho detto “coniugare” perché condivido sul mio profilo Instagram le foto dei miei viaggi, delle mie visite culturali e dei piatti che preparo o che mi sono piaciuti di più nei locali in cui sono stata (i più instagrammabili, ovviamente). Chi mi conosce bene dice che abbia il cosiddetto “stile Bea”… io non saprei descriverlo però! Questa, invece, è la mia beauty routine.”

Un succo detox che amo bere. Alle tisane preferisco maggiormente i tè e gli infusi. In questo periodo vado matta per l’infuso ananas e pesca di Bonomelli e per il tè verde in foglia aromatizzato al soursop di Mlesna, più particolare rispetto al solito tè verde, più fresco. Mi piacciono anche molto le centrifughe però.

Il profumo per me è come una pennellata che va a decorare una tela molto particolare, la nostra pelle. Ci sono molti modi per dipingere, così come esiste una vasta scelta di profumi. Il profumo che scegliamo di “indossare” rappresenta proprio lo stile che imprimiamo a quella pennellata, per rendere la tela unica. Ognuno sceglie infatti un profumo perché pensa che gli si addica e che lo rappresenti.

Il mio profumo preferito. Uno in assoluto: Alien di Mugler. Rispecchia perfettamente la mia personalità… dolce, ma allo stesso tempo decisa e determinata. Ha un profumo molto ambrato e legnoso, dolce, ma non eccessivamente, e si percepisce lievemente il gelsomino (che io ADORO). Mi piace perché una volta spruzzato, a differenza di altri, lo si sente anche a distanza di ore; la persistenza è incredibile e la scia che lascia unica.

La mia casa profuma di…..Ai diffusori per l’ambiente, che trovo troppo forti e persino nauseanti, preferisco le candele profumate. In casa ne ho molte, ma tendo ad utilizzarle poco perché mi spiace consumarle. Ultimamente vado matta per la Sun Drenched Apricot Rose, di Yankee Candle, che ha una fragranza molto delicata. Un mix tra albicocca e petali di rosa.

Un rito prima di andare a dormire.  Non riesco ad andare a letto se, prima, non ho rimosso tutte le tracce di make up dal mio viso. Inizio dagli occhi, utilizzando un dischetto di cotone imbevuto di acqua micellare Bionike Defence. Passo poi al viso con un altro dischetto, utilizzando, questa volta, il latte detergente Fiori Rari di L’Oréal (anche qui non possono mancare le essenze di rosa e gelsomino). Infine, dato che ho la pelle a tendenza acneica, utilizzo su tutto il viso l’acqua detergente riequilibrante Acteen, sempre di Bionike.

Mi mantengo in forma Cerco di bere molta acqua (mi sono imposta di berne almeno 1,5 litri al giorno) e cerco di camminare più che posso. Al momento non pratico sport, ma mi piacerebbe riprendere con il nuoto.

Dieta o non dieta? Non seguo una dieta particolare, ma preferisco mangiare alimenti integrali – adoro i tortiglioni al farro monococco di Sgambaro – e le verdure le preferisco cotte. Inoltre, non assumo alcolici perché, oltre a far male, proprio non li gradisco.

Mi rilasso…Guardando un film horror, meglio se del filone soprannaturale tipo Insidious o The Conjuring, oppure un episodio di Bob’s Burgers (quanto è divertente la famiglia Belcher?).

Il mio rossetto e smalto. Preferisco i rossetti matte a quelli brillanti ed eccessivamente satinati. Quello che preferisco in assoluto è il Maybelline New York – Collezione Gigi Hadid East Coast – McCall, numero GG09. È opaco con una texture molto intensa e confortevole. Peccato sia un’edizione limitata! Devo ammettere che non ho uno smalto che preferisco ad altri, ho però due colori di smalto che metto praticamente sempre: nude e rosa chiaro, preferibilmente effetto gel. Uno smalto che non manca sicuramente mai nella mia manicure routine, prima di applicare il colore, è lo Stronger Nail di Rimmel.

I miei prodotti di makeup. Non applico tanto trucco sul viso e tendo ad usare pochi prodotti (a meno che non si tratti di un evento speciale) perché non mi piace il trucco pesante. Applico sempre la crema Triacnéal Expert della Avéne, perfetta come base per il trucco, correttore e cipria della linea Defence Color di Bionike e il volum’ express mascara Maybelline Black Colossal Big Shot.

Non potrei vivere senza…. Non rinuncerei mai ad un mascara nero che renda le ciglia più voluminose e curve. Le mie ciglia sono bionde e quindi per me il mascara è tutto… è raro che esca senza.

Un disastro beauty. Ho i capelli lunghi e liscissimi, ma adoro i capelli con l’effetto “beach waves” – inutile dirvi che le onde fatte con il ferro mi durino giusto due ore. Una volta, pensando che in questo modo mi sarebbero durate più a lungo, ho messo la lacca sui capelli prima di utilizzare l’arricciacapelli. Risultato: li ho bruciati e ci ho impiegato quasi 3 anni a farli tornare sani come prima. Non fatelo MAI!

I miei prodotti di skincare preferiti. Dopo decine di tentativi con i marchi più disparati, ho trovato i prodotti perfetti per la mia pelle. Per la cura del viso utilizzo il gel detergente e l’acqua detergente riequilibrante della linea Acteen di Bionike  perché ho la pelle grassa e con questa linea mi trovo molto bene. Una volta a settimana applico anche la maschera viso al carbone vegetale della Mil Mil, per rimuovere le impurità ed il sebo in eccesso.

Per i miei capelli uso… Non rinuncerei per nulla al mondo agli shampoo e balsamo alla camomilla della Schultz (lo uso fin da quando ero piccola). Ultimamente mi piace molto anche la nuova maschera Garnier Fructis Hair Food alla banana che mi lascia i capelli leggeri e super profumati.

Per il corpo invece…Non uso prodotti particolari per il corpo, solamente una crema corpo supernutriente alla mandorla de L’Erbolario che applico dopo aver fatto la doccia.

Una mania beauty. Le unghie curate, anzi, curatissime. Non importa se con lo smalto (rigorosamente uniforme, mai sbeccato) o senza, l’importante è che siano sempre limate a dovere.

Un sito, un canale youtube un account instagram beauty che amo.. La super Clio Zammatteo, nota come ClioMakeUp. La seguo fin dai suoi esordi anche se, devo ammettere, nonostante la grande quantità di tutorial visti e provati, sono lontana anni luce dalla sua bravura.

Tra profumeria e online preferisco…Senza dubbio in profumeria. Non ho mai comprato prodotti beauty online perché preferisco testarli personalmente prima di acquistarli.

In profumeria però vorrei trovare… Una maggiore professionalità del personale. Il più delle volte in cui mi sono recata in una profumeria ad acquistare ho trovato poca competenza. Mi è capitato che mi venisse proposto l’acquisto di prodotti pur non conoscendone gli aspetti tecnici, solamente perché erano “nuovi prodotti di un noto marchio”. Mi piacerebbe trovare personale più esperto, che sappia consigliare il cliente in base alle esigenze di quest’ultimo e non in base al prezzo o alla notorietà dei marchi.

L’argomento che mi appassiona di più in tema beauty & wellness…Tutto ciò che riguarda la skincare.