Beauty Routine: Carlotta Marioni, caporedattore moda Grazia Italia

 

“Mi chiamo Carlotta Marioni, ho 56 anni e mi occupo di moda da quando ne avevo 19. Ho iniziato a lavorare a New York nella redazione del “Diavolo Veste Prada” e sono una maniaca di scarpe e borse! Ma sono anche figlia di una delle decane storiche della cosmetica. E malgrado mia mamma scrivesse di bellezza sul Corriere, abbia venduto tanti libri, e tanti anni fa ha anche creato una linea di Make-up io sono un disastro. Una pasticciona! Questa è la mia beauty routine”

Che tipo di pelle ho? Urca già qui sono un pasticcio! Un pò secca, un pò arida (pare sia differente) un pò distonica, con macchie e qualche altro piccolo disastro!!

Premetto che nello skincare non sono costante. Una di quelle che “se la raccontano” che cambiare spesso tipologia di prodotti dia una ventata di aria fresca alla pelle. Nella realtà è che come finisco dei prodotti entro in profumeria o dall’estetista e mi faccio affascinare da qualsiasi cosa mi raccontino. Basta che qualcuno mi dica che ho sbagliato tutto fino al giorno prima per la mia pelle, e che hanno la bacchetta magica ed ecco che io rimango affascinata! In questo periodo uso i prodotti che mi ha consigliato la mia estetista. Sono della linea Maria Gallard. Uso per struccarmi un olio che mi ammorbidisce la pelle e la rende più luminosa. Poi ho scoperto l’uso del booster idratante, che per me è preziosissimo. E poi uso la crema idratante Hydra Global.

Mi trucco malissimo  uso o la BB cream di Garnier o la 3D cream che ha protezione 30 di Uniqa. Così nascondo macchie e imperfezioni! E poi un tocco di fard o di terra. Le mie preferite sono quella di Guerlain o quelle che prendo da Sephora. 

Per il corpo uso l’Olio di Argan. E ammetto che in questa stagione utilizzo qualsiasi idratante trovi. Per cura del corpo in inverno sono indisciplinata, entro da Sephora e mi faccio rapire dalle confezioni.  Diventa più mirata con l’avvicinarsi della stagione estiva.  Trattamenti urto, anti cellulite, tutto!

Brands o prodotti beauty che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Ho finito da poco di fare il ciclo di 28 giorni con le monodose in 

Non potrei mai rinunciare alla BB cream o la CC, che alterno. Trovo che quella di Garnier sia ottima. Ma se avete suggerimenti per una migliore, accetto consigli. Non posso uscire senza una crema che mimetizzi le macchie che ho sul viso.

C’è un prodotto che non uso mai: il contorno occhi. Mi irrita la pelle e mi brucia gli occhi. Li ho provati tutti! 

Una mania beauty. Il profumo. NON esco di casa senza il profumo MAI. E ne ho uno per ogni occasione. Cambio. Vado ad umore, situazione, persona che incontro. Adoro i profumi!

Se fossi costretta ad usare solo un unico prodotto, per un anno. Il booster che sto usando ora. Mi sembra sia una bacchetta magica.

Su Instagram, per quello che riguarda il mondo beauty, seguo gli account che mi convincono di più. Seguo diverse dermatologhe e dottoresse. Sono incuriosita dal taping ma ho paura di fare disastri. Avevo comprato il tape ma poi non l’ho mai provato.

Uso integratori ma solo d’estate.

Profumo preferito. Sono troppi! Comunque vado per brand, amo tutti i Reminessance, la maggioranza di quelli di Fredric Malle e  Xerjoff

Tra comprare in profumeria oppure online. Profumeria o estetista

Che cosa vorrei trovare in profumeria? Una vera bacchetta magica.

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
Discromie: Concentré Correcteur Taches
Il nuovo prodotto firmato Sisley per curare le discromie, o macchie della...
Read More

Rispondi