Beauty routine: Claudia Riboldi

La beauty routine di Claudia Riboldi, creatrice del blog CookieBeauty dedicato al mondo della bellezza e del makeup. I prodotti che ama e perché.

di Vanessa Caputo

“Mi chiamo Claudia, ho 24 anni e vivo vicino Monza, alle porte di Milano, ma il mio cuore è in Emilia. Ho studiato Design della Comunicazione al Politecnico di Milano e mi sono specializzata  in Management del Made in Italy grazie a un master. Ho tantissime passioni dalla lettura al cinema, dalle tecnologia alla storia, dalle auto alla tipografia,  fino ad arrivare ovviamente al beauty e al makeup, di cui mi occupo sul mio blog, CookieBeauty. In questo spazio investo ogni mio ritaglio di tempo, curandolo dalla A alla Z ed è diventato molto più  che un semplice hobby, è un modo di condividere le mie passioni e cimentarmi con esperienze nuove. Il mio sogno è quello di veder crescere sempre più il mio blog, che nel corso degli anni mi sta dando tantissime soddisfazioni, come non avrei mai immaginato, grazie soprattutto al confronto con chi mi segue. Ecco la mia beauty routine”

Un succo detox o una tisana che ama bere. Non sono una da tisane o frullati, ma da quando ho scoperto le centrifughe al basilico (qualsiasi cosa + basilico), me ne sono totalmente innamorata.

Profumo preferito. Sì di Armani. Lo adoro, è l’unico profumo che non mi stanca mai.

L’essenza per la casa preferita. Cannella, soprattutto in inverno. Ad occhi chiusi sembra di essere in una casetta di pan di zenzero.

Un rito prima di coricarsi. L’ultima cosa che faccio prima di andare a letto è applicare la crema corpo. Lo ritengo il momento migliore per non avere problemi con i tempi di assorbimento e il massaggiarla è un’ottima preparazione ad una bella dormita.

Cosa fa per mantenersi in forma? Domanda di riserva? Sono decisamente troppo pigra per andare in palestra.

Segue una dieta? Fortunatamente non ne ho mai avuto la necessità, quindi più che altro cerco costantemente di mangiare più sano (dovrei decisamente ridurre i dolci).

Come si rilassa? Non c’entra niente col beauty, ma per me il miglior modo di rilassarmi è leggendo un buon libro, all’ombra, nel mio giardino.

Quante volte si guarda allo specchio? Due al giorno, la mattina prima di uscire e la sera quando mi strucco.

Rossetto preferito. MAC Riri Woo, l’edizione speciale di Ruby Woo creata in collaborazione con Rihanna. È un rosso intenso lievemente freddo dal finish molto vellutato, dal colore pieno e dalla durata eccelsa.

Smalto preferito. Azurè di Chanel, anche questa una limited edition. Non ho mai visto un colore così ricco di riflessi, virano dal blu all’azzurro al verde acqua, con una brillantezza incredibile. È decisamente il top per l’estate.

Bagno o doccia? Bagno! Il dramma della mia vita è che a casa ho solo la doccia…

Nella sua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai e perché? Il detergente viso. Lo utilizzo dopo essermi struccata e senza non sentirei il viso del tutto pulito e fresco.

Un disastro beauty. Mi rifiuto di usare primer, perciò purtroppo a volte il fondotinta finisce con l’evidenziarmi i pori dilatati.

Crema viso feticcio. Nuxe Nuxellence Detox, l’ho scoperta da poco ma la trovo davvero perfetta. Leggera, impalpabile, ma davvero efficace.

I prodotti che usa per la cura dei capelli e del corpo. Per i capelli sto amando la crema quotidiana al Dattero del Deserto di Kloran specifica per capelli secchi, molto leggera e che non appesantisce, mentre per il corpo amo alla follia la Créme de Corps di Kiehl’s, morbida come una mousse e profumata come la crema pasticciera.

I prodotti di make-up che porta sempre in borsa con lei. In borsa porto per lo più rossetti, di ogni brand e colore per essere pronta ad ogni occasione. Non manca mai nemmeno un fondotinta compatto di Kiko, che uso per opacizzare la zona T quando necessario.

Una mania beauty. Le sopracciglia. Non le disegno perché mi sembrerebbero troppo artefatte, ma devo assolutamente tenerle in ordine. Quando tiro fuori lo specchietto dalla borsa è molto più facile che controlli lo stato delle sopracciglia, piuttosto che del rossetto.

Un cibo che la fa sentire bene. Il gelato. Per me un pasto non è finito se alla fine non c’è un buon dolce.

Nel suo frigo non manca mai. Un rotolo di pasta brisèe. Una torta salata è il mio piatto di riserva lo posso preparare con praticamente qualsiasi cosa, è veloce da fare, si cuoce in modo autonomo.

Gli indirizzi beauty preferiti della sua città. Il mio parrucchiere di fiducia è I Creatori Di Immagine a Monza, semplicemente il top, mentre quando ho voglia di passare una giornata speciale all’insegna del relax è d’obbligo una visita alle terme Aquaria di Sirmione, un’oasi di pace in una cornice meravigliosa. Da provare.