Beauty Routine: Francesca Angeleri

Alla scoperta della beauty routine di Francesca Angeleri, giornalista e scrittrice, i prodotti che ama e perché….

Bionda, buddista, segno zodiacale gemelli. Francesca Angeleri, ama il buon cibo, bere champagne, suo marito, le sue amiche bellissime, ma sopra ogni altra cosa suo figlio Leone. Scrivere é da sempre la sua passione, diventata nel tempo professione; giornalista e scrittrice collabora con molte testate: Il Manifesto, La Stampa, Donna Moderna e Lettera 43 sul quale ha anche un blog che si chiama Bum Baby Bum. Il suo ultimo libro è un manuale di ricette veg scritte per Gribaudo Feltrinelli dal titolo “I grandi piatti della cucina italiana Veg“. Su Donna Moderna ha una rubrica fissa: Food Affair é anche autrice e interprete del documentario Magna Istria. Nel tempo libero si rilassa facendo yoga.

Un succo detox o una tisana che ama bere. Adoro il centrifugato di barbabietola ammorbidito dalla mela verde e tanto zenzero. E succo di limone, ovviamente.

Il suo profumo preferito, e perché lo ama. Adoro la rosa. Sono sempre alla ricerca della mia rosa del momento. In questo periodo adoro la Rosa Nigra di Unum che mi ha regalato un’amica cara e anche un naso Roberta Conzato. Mi piace molto anche il suo Mille e una Notte. Sono una purista e quindi non mi piacciono i profumi troppo complessi, mi porto dietro Le fleurs d’oranger di Fragonard da sempre, è un tocco di benessere. Anche l’incenso mi piace molto, soprattutto addosso a mio marito…Diciamo però che cambio molto i profumi a seconda delle occasioni, e quindi anche il patchouli ha spesso il suo perchè. Per la casa adoro gli incensi, più che altro. E sopra tutti quelli a base di sandalo.

Un rito prima di coricarsi.  Bevo un bicchiere di acqua e magnesio, per idratarmi e rilassarmi, e facilitare sonno e sogni.

Cosa fa per mantenersi in forma? Mangio bene, tanto yoga, nuoto e a periodi corro sul Po. E pratico il Buddismo.

Segue una dieta? Non strettamente. Ma come dicevo cerco di mangiare il meglio possibile e quindi molta frutta e verdura e cereali integrali. Ma sono totalemnte e convintamente onnivora. Il mio riferimento è il Dott Attilio Speciani cui devo, attraverso la sua dieta a rotazione, una ritrovata salute a 360 gradi e l’aver individuato una piccola intolleranza a nichel e lieviti che però mi dava molto fastidio.

Come si rilassa? Cercando e trovando la bellezza della mia vita ogni giorno. E ogni giorno mi rilasso in modo diverso. Ripeto però che il Buddismo e la meditazione sono una chiave importantissima.

Quante volte si guarda allo specchio Sempre o mai. a seconda dei giorni.

Rossetto preferito. Come per i profumi ne ho di mille tipi diversi. Ho labbra carnose e colorate di natura quindi il ciliegia è la sfumatura che mi dona di più. Il rossetto, come tutto il trucco, non deve essere una forzatura ma fondersi naturalmente con il proprio viso. Se però voglio farmi un regalo e darmi una gioia Chanel è il meglio

Smalto preferito. April, Chanel. Una nuance tra il rosa e il rosso

Bagno o doccia? A seconda dei giorni. Ho la fortuna di averli entrambi. Per molto tempo non ho più fatto il bagno, tra la gravidanza e la fretta del dover stare dietro al bambino. Da qualche tempo mi rituffo allegramente nella mia vasca piuttosto grande!

Nella sua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai e perché? Non rinuncerei a tante cose perchè adoro tutta la cosmesi. Ma se posso essere rpovocatoria dirò le salviette struccanti! Perchè non sai mai quando avrai una serata che sarai talmente stanca da non riuscire a trascinarti al lavandino!

Un disastro beauty. A volte salto il tonico…

Crema viso feticcio. Assolutamente la crema alla rosa di Hauschka. La adoro! Ho la pelle secca e lei la nutre perfettamente con un profumo delizioso. Mi piacciono tutti i prodotti della linea anche perchè effettivamente quando sei ligia e li adoperi secondo prescrizione (sono diversi da tutti gli altri) lo si nota! Io però sono dei gemelli e dopo un po’ mi annoio e devo cambiare, anche con le creme. Da lei però torno sempre.

I prodotti che usa per la cura dei capelli e del corpo e perché li ama. Come dico da tutta l’intervista amo molto cambiare. Per i capelli mi piacciono molto i prodotti di Aveda, soprattutto lo shampoo alla menta e rosmarino. Utilizzo sempre una crema dopo shampoo di erboristeria che si chiama Seres, fantastica! E anche gli olii, ottimi quelli di Kerastase e Shu Uemura.

I prodotti di make-up che porta sempre in borsa con lei. Burro cacao all’olio di mandorla, fard rosa e gloss, sempre!

Una mania beauty. spalmarmi di olii naturali, dalla mandorla al cocco, subito dopo la doccia con ancora la pelle bagnata

Un cibo che la fa sentire bene. Il riso integrale

Nel suo frigo non manca mai.. Il caffè, rigorosamente arabica 100%

Gli indirizzi beauty preferiti della sua città o della città che preferisce Troppi per citarli tutti…!