Beauty routine: Francesca Ranza

La beauty routine di Francesca Ranza, studentessa universitaria milanese

 

Mi chiamo Francesca, ho 24 anni e studio Lettere Moderne all’Università Statale di Milano. Non ho ancora deciso cosa voglio fare nella vita e cambio idea piuttosto spesso. Per ora ho collaborato per un po’ con una bellissima rivista di moda che si chiamava Petits Luxes (Vanessa, il direttore, è ancora la mia mentore) e fino a dicembre ho lavorato all’ufficio marketing di un’importante casa editrice. Ogni tanto scrivo “scemenze” sul mio blog www.franboise.com Le mie cose preferite sono Harry Potter, la torta meringata al limone e la politica internazionale (giuro). Questa é la mia beauty routine:

Un succo detox o una tisana che amo bere. Bevo spessissimo il tè alla menta marocchino e ogni tanto un infuso alla cannella che però riempio di zucchero e quindi non vale senz’altro come “detox”.

Un rito prima di coricarmi. Spesso mi preparo una tazza di camomilla bollente, ci metto un cucchiaino di miele, la appoggio sul comodino e poi mi addormento aspettando che si raffreddi (il più delle volte non riesco a berne nemmeno un sorso).

I prodotti beauty indispensabili. La BB Cream “Diorskin Nude” di Dior (è l’unica che non nasconde le lentiggini), l’acqua termale di Avène (d’estate ne uso a litri) e l’aceto di mele biologico per risciacquare i capelli (non ho ancora trovato nulla che li lucidi così tanto!).

La mia dieta. Non seguo nessuna dieta in particolare. Cerco di mangiare tanta frutta e verdura e preferisco i carboidrati integrali. Questo non significa affatto che io mangi sano: almeno una volta a settimana mi abbotto di hamburger e patatine senza alcuna remora.

Come mi tengo in forma. Detesto qualunque tipo di attività fisica. Solo d’estate faccio lunghissime nuotate, qualche volta anche la mattina presto!

Come mi rilasso. Guardo serie tv (ho appena iniziato House of Cards).

Bagno o doccia? Bagno. Bollente con olio essenziale di eucalipto.

Quante volte mi guardo allo specchio. Infinite volte.

Un cibo che mi fa sentire bene. Croque Madame e zuppa di Miso.

Cosa non manca mai nel mio frigo. Le arance!

Profumo preferito. Adoro “L’eau” di Chloé e “Shalimar” di Guerlain che è da sempre il profumo della mia mamma.

L’essenza per la casa preferita. Non mi piacciono i profumi per ambienti, ma ci sono degli odori “di casa” a cui sono molto affezionata: le lenzuola che sanno di sapone di Marsiglia e il gelsomino sul terrazzo nelle sere d’estate.

Rossetto preferito. Il n° 27 di Clinique, “After Party”.

Smalto preferito. “Bahama Mama” di Essie.

Il prodotto feticcio della mia beauty routine. Il detergente per il viso Garnier “Pure Active”. Lo uso da quando ho 14 anni e non ho ancora trovato un valido sostituto.

I prodotti per la cura del corpo e dei capelli preferiti. Dopo la doccia uso solo un olio delicato di Avène. Per i capelli adoro lo shampoo “Big” di Lush e “OI / ALL IN ONE MILK” di Davines che applico solo sulle punte prima della piega.

Un disastro beauty. La frangia. E’ un anno che la sto facendo crescere e ancora mi maledico ogni mattina.

Crema viso. “Toleriane Riche” di La Roche Posay.

Una mania beauty. I prodotti per capelli. Tutti.

Gli indirizzi beauty preferiti. Ne ho uno solo: “Grande Bellezza” in via Enrico Noe 6 a Milano. E’ un piccolo negozio aperto da poco che è già diventato il mio posto preferito. Taglio di capelli da Giusy, manicure, ceretta e pulizia del viso da Martina: mitiche.

Be first to comment

Rispondi