Beauty Routine: Grazia Zuccarini, Communication & PR

La beauty routine di Grazia Zuccarini, Communication & PR. I prodotti che ama di più, e di cui non può più fare a meno

“Grazia Zuccarini, anni 47, umbra, trasferita a Milano dopo la laurea in Biologia Molecolare per specializzarmi in Scienze e Tecnologie cosmetiche. Per 23 anni sono stata Communication Manager per beauty brands, poi ho deciso di trasferirmi per un pò a Los Angeles a studiare digital marketing e scoprire nuovi beauty trend. Questa la mia beauty routine (per ora molto italiana)…”

Il profumo per me è….  un accessorio cui non sono fedele ma che cambio secondo il mood, il look, l’evento, ma un immancabile accessorio

Profumo preferito. Amo un solo ed unico brand, da sempre, e in particolare da quando ho avuto l’occasione di lavorare per e con lui: Serge Lutens. Lui è unico, ogni suo profumo è differente, altissima la qualità, i concetti e le storie che racconta sono uniche e soprattutto quando lo indossi le persone ti chiedono cosa è!

Non potrei vivere senza…. Il tonico. Ne ho due preferiti: quello di Shiseido Future Solution che ha la consistenza di un siero, e l’acqua di Rose Roberts. Lo uso sempre dopo la doccia, dopo la detenzione e prima dello skin care, ogni volta che mi lavo i capelli e il viso si bagna. Lo faccio per non lasciare residui di calcare o tensioattivi sul viso, ed è un beauty tip che ho imparato lavorando tanti anni per un brand Giapponese. Ora qui a LA ne ho trovato uno fantastico maxi size di un brand coreano sconosciuto che si chiama semplicemente Collagen, credo che ne porterò uno stock a casa.

Un disastro beauty non ne ho uno in particolare, ma credo che molti ottimi prodotti non siano venduti perché non si capisce cosa facciano. Preferirei non citare brands ma ho molti esempi…

I prodotti di skincare preferiti al momento…. Bioderma acqua micellare è veloce non secca la pelle, tonico Collagen/ Acqua di Rose, tolgono tensioattivi e calcare e rinfrescano (NB: da passare anche sul collo!), siero Shiseido Ultimune, ci sono affezionata perché l’ho lanciato ed è davvero super, asciuga subito e non appiccica. Per gli occhi giorno e sera Shiseido Benefiance Wrinkle resist 24, crema giorno e notte Esthederm Active Repair, è super se mixata con il siero, da un effetto vellutato e lascia una fantastica pelle vellutata. Qui a Los angeles se faccio qualche camminata in spiaggia ho sempre con me Sun Soul SPF 30 Comfort Zone

Per i capelli invece… shampoo e balsamo molto basic L’Oreal Elvive Color Vibrancy Intensive Shampoo + Protective conditioner, perfetti e ad un costo ragionevole. Poi per districare i miei capelli decolorati: mix di She Uemura Nourishing Protective Oil e Aldo Coppola Latte rigenerante con estratto di aloe.

Per il corpo uso…faccio un mix di: Nivea idratante Express 48h + Shiseido Future Solution LX Replenishing Oil, prima della prova costume Somatoline e massaggi (che qui in America però non fanno!)

Una mania beauty:  il mio kit da viaggio sempre pronto, il mio tonico e i cotton pad che, come insegnano i giapponesi, devono essere della giusta grandezza del giusto spessore! Altra mania: collo e mani che rivelano l’età di una donna. Metto sulle mani crema Shiseido schermo, curo il collo come  il viso, ma su questo punto non mi illudo, prima o poi sovra intervenire con qualche punturina…

Che tipo di pelle ho..mista, varia con il clima e ogni volta devo studiare una beauty routine diversa. Tendo alle rughe, ma anche ai cedimenti: non mi faccio mancare nulla. Ho tentato botox e jaluronico ma non fanno per me, forse al ritorno proverò la biorivitalizzazione.

Un sito, un canale Youtube un account Instagram dedicato al beauty che amo. Lavorando nel settore cosmetico faccio molta ricerca, così mi informo, leggo molti blogs ma non siti di brands. Quando guardo siti, tutorial social lo faccio per lavoro per capire cosa funziona o cosa no, non mi ispiro a questi per la scelta dei miei prodotti, soprattutto, ci tengo non seguo influencers!

Tra comprare online e in profumeria…  rigorosamente in  profumeria, so di essere contro tendenza perché soprattutto qui in America i punti vendita non esistono più, ma ho trovato una catena che si chiama Ulta Beauty dove trovo di tutto e di più e curiosità, il marchio più venduto è Mario Badescu. Non comprerei mai e poi mai un cosmetico on line: lo vedo, lo provo, lo voglio, lo compro, lo uso.

Cosa mi piacerebbe trovare in profumeria… In Italia una maggiore offerta di marchi di nicchia, oggi il mercato è molto frammentato, mancano novità, nuovi concetti.

Un prodotto che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Sono innamorata di tutti i prodotti di The Glossier, del loro concept e del loro rapporto con il consumatore finale. Finiti i miei prodotti portati dall’Italia il mio case sarà solo The Glossier.

Integratori. Ho usato il collagene di Shiseido in fiale e devo dire che ha funzionato, ma è solo in vendita in Giappone, Qui in America inizierò a farlo dalla prossima settimana..

Un rito prima di coricarmi. Maschera Filorga/ maschera occhi Shiseido Benefiance.

Come mi mantengo in forma.. curo la mia beauty routine ma non ho molto tempo per fare sport, quando posso cammino e medito.

Come mi rilasso.  2 cose: Netflix e grandi dormite, in fondo, come diceva Helen Rubinstein il sonno è il primo cosmetico di bellezza!

Un succo detox o una tisana che ama bere: solo ed esclusivamente acqua minerale non potrei mai farne a meno, credo comunque che qui a Los angeles mi convertirò ai succhi detox, ce ne sono tantissimi quelli che mi incuriosiscono di più sono quelli con marjuana che qui è legale e sembra sia la nuova tendenza anche per i cosmetici.

Be first to comment

Rispondi