Beauty routine: Kasia, musicologa

La Beauty routine di Kasia, musicologa. I prodotti che ama e di cui non può più fare a meno

“Mi chiamo Kasia e sono una musicologa di Varsavia. Lavoro come traduttore e nel marketing digitale. Per quasi 4 anni ho vissuto in Svizzera a Zurigo. Oltre la musica la mia passione é il mondo degli odori. Colleziono profumi, libri sui profumi e makeup. Viaggio molto, come potete vedere sul mio account Instagram, così tanti articoli di bellezza che possiedo sono un ricordo dei miei ultimi viaggi. Questa é la mia beauty routine.”

Il profumo per me…È la mia passione e il modo in cui esprimo la mia personalità e lo stato d’animo in cui sono attualmente.

Profumo preferito. Ho tre profumi preferiti: La Tosca di Casamoratti, Misia di Chanel, Epic Woman di Amouage. La cosa particolare é che tutti questi profumi sono in qualche modo legati alla musica. La Tosca è ovviamente un titolo dell’opera pucciniana ed è una fragranza ispirata a questo capolavoro. L’ho comprato 2 anni fa durante le mie vacanze romane e fino ad oggi questo profumo per me odora d’Italia. Misia Sert era una pianista polacca e una buona amica di Coco Chanel, ecco perché Chanel ha chiamato questa fragranza talcata con il nome di Misia. Epic Woman é il mio profumo per le occasioni speciali lo indosso solo quando vado all’opera.

La mia casa profuma di…Mi piacciono molto le candele profumate . La mia preferita in questo momento è Bibliotheque di Byredo. Oltre a ciò, adoro il profumo di incenso, quindi di tanto in tanto brucio un incenso comprato a Kyoto, bastoncini che sembrano minuscoli, ma profumatissimi.

Rossetto preferito. Avendo le labbra molto secche sono appassionata di rossetti liquidi. Sono un grande fan della linea Rouge Coco Gloss di Chanel sin da quando è stata lanciata e la mia tonalità preferita non è la 738 Amuse-Bouche di un vibrante rosa rossastro. Ne ho già finiti due.

I miei prodotti di makeup preferiti. Se fossi su un isola deserta e dovessi scegliere tre prodotti per il trucco, sceglierei il mio fondotinta di Chanel Vita Lumiere, un gel per le sopracciglia (attualmente sto utilizzando il Benefits Gimme Brow) e un mascara.

Non potrei mai vivere senza…Tutti i prodotti nella mia routine di bellezza sono estremamente necessari per me! Non posso vivere però senza un detergente per il viso né una crema per gli occhi o il viso.

Un disastro beauty. L’eyliner. Mi ci vogliono circa 20 minuti per applicarlo e non riesco mai ad applicarlo in modo simmetrico.

I prodotti per la cura della pelle che sto usando. Recentemente ho iniziato a usare il Dr. Hauschka Rose Day Cream. Profuma di rosa ha una texture molto ricca, perfetta per questo periodo dell’anno in Polonia. Ma temo che una volta che diventerà più freddo e più ventoso questo prodotto non darà alla mia pelle abbastanza umidità e protezione.

La mia pelle è…. molto secca e sensibile.

Per i miei capelli amo. Ogni mattina lavo i capelli con uno shampoo delicato senza SLS e un balsamo e un siero sulle punte. Una volta alla settimana applico una maschera idratante per capelli. Attualmente mi piace la maschera di Davines Nounou.

Per il corpo uso… Avere la pelle secca significa che devo idratarla ogni giorno. Di solito uso per il corpo uso una crema priva  inodore della farmacia in modo che non interferisca con i profumi che indosso.

Una mania beauty. L’olio detergente di Shu Umeura. Non ho idea di come abbia fatto prima di questa invenzione a struccarmi….

Un nuovo marchio che ho scoperto negli ultimi mesi, che mi ha sorpreso positivamente, e che consiglio di provare. Di recente ho visitato il Giappone e ho scoperto molti ottimi prodotti di bellezza. Dalle ciglia finte dall’aspetto molto naturale, agli eyeliner in penna dalla punta sottilissima ai pennelli in corallo. Sono per lo più disponibili esclusivamente sul mercato asiatico (anche se a volte li si può trovare su Amazon). Raccomando l’eyeliner finto di un marchio chiamato Dolly Wink e i blush di Cezanne (non é bello il nome?).

Online mi documento su… Adoro il canale youtube di Lisa Eldridge. I suoi tutorial mi hanno insegnato molto sull’applicazione del trucco e sulla cura della pelle. Sul lato più estremo sono sempre stato affascinata dalle drag queen e dal trucco del palco, e per questo guardo ogni stagione di RuPaul Drag Race e seguo molti concorrenti dello show sui social media. I miei preferiti sono: Miss Fame, Valentina, Alyssa Edwards e il vincitore di quest’anno: Aquaria.

Tra comprare in profumeria oppure online preferisco…. Sicuramente in una profumeria di nicchia. A Zurigo consiglio vivamente di visitare la Spitzenhaus, un’affascinante profumeria con personale molto cordiale e una grande selezione di profumi.

I miei siti di shopping online preferiti sono…Per gli abiti di solito faccio acquisti su mytheresa.com e net-a-porter.com (hanno anche una vasta selezione di prodotti di bellezza) e su theoutnet.com. Per la cura della pelle mi piace molto il negozio online svizzero niasha.ch specializzato in cosmesi coreana.

Un rituale prima di andare a letto. La mia routine serale è ispirata dalla routine coreana in cui si usano due diversi detergenti. Per Per prima cosa rimuovo il trucco con un detergente a base di olio (o Shu Umeura Cleansing Oil o Omorovicza Thermal Cleansing Balm) e poi mi lavo il viso con una schiuma detergente. Poi uso un toner spray- il mio preferito è Omorovicza Queen of Hungry Mist e applico l’idratante. Poi passo alla crema per il contorno occhi Sisleya, che é venduta con un rullo applicatore, con cui massaggio delicatamente l’area. Applico anche un po di olio per unghie sulle mie cuticole prima di andare a letto.

La mia bevanda detox preferita. Un buon frullato verde.

L’argomento che mi attrae di più su bellezza e benessere. La percezione della bellezza. È così interessante come le tendenze di bellezza differiscono nelle culture di tutto il mondo. Per esempio nelle culture occidentali un rossetto rosso è un simbolo di glamour, ma anche sessualità, mentre in Giappone è considerato molto tradizionale (guarda il trucco di geisha).

Cosa faccio per mantenermi in forma. Poche persone sanno che sono una ballerina di danza classica.  Ho praticato yoga per quasi 12 anni. Inoltre vivere in Svizzera aiuta a stare in forma: nella stagione invernale mi piace molto sciare e in estate non c’è niente di meglio di una bella lunga escursione nelle Alpi svizzere.

Dieta o non dieta. Sono vegetariana da sempre, e anche se per molti essere vegetariana é una sorta di dieta, per me non lo é.

Come mi rilasso. Provo a seguire la filosofia di vita dell’agente Cooper di “Twin Peaks”, ovvero “regalati un regalo ogni giorno”. Anche durante giornate intense e stressanti cerco di fermarmi un attimo e meditare, guardare la vegetazione o gustare un buon caffè. Questo mi rilassa di più e mi dà la forza di combattere ogni ostacolo che potrei avere.