Beauty Routine: Leonardo Polvani

Alla scoperta della beauty routine dei gentlemen italiani: Leonardo Polvani, truccatore

di Vanessa Caputo

 

“L’attività di famiglia, la profumeria, ha avuto grande influenza su di me, soprattutto durante gli ultimi anni di scuola. Questo mondo affascinante del lusso e della bellezza mi ha appassionato al punto tale da aver aperto un nuovo punto vendita, che mi rispecchia totalmente, proprio nel centro di Arezzo, dove oltre a seguire la ricerca dei brand presenti, mi occupo personalmente del makeup delle clienti. Adoro il mio lavoro, amo andare in bici e fare attività sportiva in generale e come tutti i ragazzi della mia età, ho 22 anni, mi piace uscire con gli amici. Appena posso mi ritaglio dei giorni di puro relax nei centri di benessere. Questa è la mia beauty routine”

Un succo detox o una tisana che ama bere. Prima di coricarmi mi concedo una tisana rilassante arricchita con bacche goji.

Profumo preferito. Velvet Exotic Leather della Velvet Collection di Dolce & Gabbana, appena l’ho sentito sulla pelle ho pensato è “lui”!! Alla fine il profumo è come l’amore ed io per questo profumo ho avuto un vero colpo di fulmine!

Essenza preferita per la casa. Amo le fragranze che danno all’ambiente un senso di pulito e tra tutti gli aromi quello alla lavanda è il mio preferito.

Un rito prima di coricarsi. Spruzzo Brume D’Oreiller di L’Occitane en Provence sul mio cuscino. Questa fragranza riesce a conciliarmi il sonno e farmi sentire coccolato anche durante le sere più fredde.

I prodotti beauty indispensabili. I prodotti per la detersione, il fluido viso e lo shampoo. Per la pulizia uso 3-step di Clinique, ottimo metodo se si eseguono correttamente tutti i passaggi: pulire, esfoliare e idratare (mi raccomando di scegliere con cura il sistema più appropriato in base al tipo di pelle e alle proprie esigenze, ne esistono 4 tipi). Come idratante uso il Fluido Regolarizzante Effetto Ultra Mat di Clarins, che da la giusta idratazione, per l’intera giornata, senza lasciare lucido il viso. Chi mi conosce sa che curo moltissimo i miei capelli, e come shampoo amo quello Riparatore de L’Occitane en Provence, privo di siliconi e parabeni.

Cosa fa per mantenersi in forma? Tengo molto alla mia forma fisica e la ritengo un modo per sentirsi bene anche con noi stessi, per questo motivo cerco di andare in palestra almeno 4 volte alla settimana per circa 1 ora. Non amo molto gli esercizi con i pesi e preferisco frequentare diversi corsi; yoga, total body, ginnastica funzionale e step.

Come si rilassa? Per rilassarmi il più possibile appena posso mi ritaglio un paio di giorni nei centri benessere o termali. Lo trovo un ottimo compromesso fra rilassamento fisico e mentale, visto che a volte non basta riposare il corpo.

Quante volte si guarda allo specchio? Premetto che nella stanza da letto ho uno specchio di due metri per settanta, perché amo avere sempre tutto sotto controllo, dal capello all’abbinamento migliore per andare a cena il venerdì sera, e presentarmi sempre al meglio. Durante il giorno, quantificando, mi guardo all’incirca una trentina di volte…

Bagno o doccia? Doccia sicuramente dato che sono un tipo pratico e rapido.

Un cibo che la fa stare bene. La cucina giapponese mi piace molto e in particolare sono un patito dei maki e del sushi.

Un vizio che si concede. Non sono un ragazzo con molti vizi, non bevo caffé, alcolici e non fumo, mi limito a concedermi un bicchiere di vino in più quando sono in buona compagnia.

Una mania beauty. Ho un piccolo segreto da svelare, la mia mania è quella delle occhiaie, per questo motivo non esco mai senza aver prima messo due puntine di correttore dove necessario.

Nella sua beauty routine qual é il prodotto al quale non rinuncerebbe mai e perché? La maschera per il viso che settimanalmente mi concedo, non ci rinuncerei mai perché é un momento che dedico a me, mi fa stare bene e mi rilassa.

Cosa non manca mai nel suo frigorifero. I latticini. Sono un patito della mozzarella di bufala e della burrata.

Gli indirizzi beauty preferiti della sua città. Rayan in Via Romana, 29, Arezzo è un parrucchiere ma anche barbiere, bravissimo sia per quanto riguarda i tagli che il colore. Nel periodo estivo schiarisco sempre la parte finale dei capelli e lui è riuscito a realizzare un lavoro veramente naturale sulla mia chioma. White Sun, Via Vittorio Veneto, 67, Arezzo, Vilma e i suoi massaggi hanno il potere di rimettermi a nuovo. In palestra cerco personale competente ed aggiornato, pre questo motivo frequento da tre anni la palestra NewGym in Viale Gramsci, Arezzo, dove Elena, Davide e Tommaso mi danno consigli su misura per mantenermi in forma. E poi naturalmente le Profumerie Jolie, le mie profumerie, dove mi piace fare ricerca e stare a contatto con le mie clienti, consigliandole e coccolandole con i nuovi trattamenti.