Beauty Routine: Maria Giulia Marzolla, medico anestesista rianimatore

I prodotti beauty preferiti, e quelli di cui non pò fare a meno, di Maria Giulia Marzolla, medico anestesista rianimatore. Scopriamo insieme la sua beauty routine

Profumo preferito. Essendo un’appassionata di profumi e possedendone alcune centinaia non posso scegliere tra loro un solo profumo preferito. Li amo tutti! Se devo citare quelli che uso maggiormente sono di Guerlain Le Plus Beau Jour de Ma Vie, che è il profumo che ho indossato il giorno del mio matrimonio, e che uso quando voglio o un pò di conforto o la giusta carica per affrontare una situazione importante, è il mio porte bonheur. Poi in questo periodo utilizzo molto Wasanbon di Parfum Satori, Fleurs de Lalita di Dusita Parfums, Purpre d’Autumn di Maison Violet…tutti poudreè un po’ dolci nei quali spicca la nota di violetta. Il profumo per me è come un abito, apro l’armadio e scelgo in base a come mi sento quel giorno, a cosa devo fare.

Ho una pelle normale, senza particolari problemi.

Per lo skincare ultimamente sto usando...Mi strucco con Eau Rectifiè di Maison Buly 1803, una casa profumiera francese molto simile come concetto a Santa Maria Novella, i loro prodotti sono tutti a base di erbe officinali, molto delicati ed efficaci per pelli senza particolari problem. In più hanno delle confezioni meravigliose, che ti fanno sentire come fossi nel boudoir di Maria Antonietta. Mi sciacquo il viso con un sapone liquido specifico tipo Chanel La Mousse detergente,  poi proseguo con la già citata acqua di rose, applico Hydrating Serum di La Mer e sopra la Creme de La mer, versione classica o versione fluida, matte in estate o nei climi caldi. Applico poi il contorno occhi le lift di Chanel e sopra a tutto Ecran Multi protecteur di Clarins protezione UVA/UVB 50. Preparo le labbra con il balsamo labbra della Mer.È una beauty routine molto semplice composta da prodotti per me efficaci. Ho provato mille sieri e lozioni, ma ho visto che per la mia pelle less is more. Una volta alla settimana faccio uno scrub con Chanel Gommage Microperlè Eclat e una volta alla settimana una maschera notturna tipo la Mer The intensive Revitalizing Mask o Orchidee Imperiale Le masque. Un prodotto “jolly” che ricompro negli anni è la Dramatically Different Moisturizing Lotion di Clinique per tutte quelle situazioni in cui ho la sensazione di pelle che tira o che ha bisogno di un surplus di idratazione.

Il prodotto a cui non potrei mai rinunciare. La Creme De La Mer e l’Acqua di Rose dell’Officina Profumo Farmaceutica Santa Maria Novella. La Creme De La Mer per me è irrinunciabile, adoro la sua texture fondente tra le dita, che scaldandosi diventa quasi un fluido, e da medico ho testato la sua efficacia sulle bruciature tipo quelle da cucina.  Un bello strato e l’ustione (se superficiale ovviamente) sparisce in poche ore. La Creme De La Mer  per la mia pelle è davvero efficace, non ho bisogno d’altro.L’acqua di Rose invece per me è un rituale antico di bellezza che, oltre a lenire gli arrossamenti, regala un momento di pura estasi col suo meraviglioso odore di rosa. Quella di Santa Maria Novella per me è irrinunciabile, la migliore a mio parere, anche come impacco sugli occhi per attenuare occhiaie e gonfiori.

I prodotti di makeup indispensabili. Adoro Charlotte Tilbury e Bobbi Brown! Trovo che le MUA abbiano un quid in più quando si tratta di creare nuovi prodotti. Indispensabile per me gli ombretti a stick di Bobbi Brown, facili e veloci da applicare, magari con un velo di ombretto in polvere per fissare il colore, la famosa Terracotta di Guerlain, il mascara Full Fat Lashes di Carlotte Tilbury e un blush in stick o in crema, facile da sfumare con le dita, e più luminoso delle polveri. Sulle labbra non esco mai senza pillow talk di Charlotte Tilbury o un lipstick di Tom Ford, di cui adoro la texture e il packaging. Come fondo sono affezionata da anni a Chanel Ultra Le Teint Velvet che fa una pelle meravigliosa, vellutata e molto naturale.

Nota dolente..per il corpo uso pochissimo. Ho sempre fretta e odio dover aspettare che la crema si asciughi, per cui uso una crema corpo in “brume” molto cheap del Monoprix che non ha odore e si asciuga subito! Per i capelli invece ho molta cura e sto utilizzando varie linee di Kerastase, tra cui la mia preferita è Blonde Absolu Cicaflash, che ha un potere riparatore e idratante specifico per capelli biondi e decolorati, e il mio adorato olio Aussie 3 Miracle Oil come finale dopo la piega.

Brands o prodotti beauty che ho scoperto ultimamente e che consiglio. Ultimamente ho provato By Terry Creme De Rose per il viso che ho trovato molto valida, e in generale tutti i suoi prodotti. Ultimamente sono stata poco attenta alle nuove uscite e quindi forse sono poco informata sui nuovi brand.

Una mania beauty. Non vado mai a dormire senza essermi struccata, anche in ospedale se faccio Il turno di notte, e posso coricarmi qualche ora, prima mi strucco e idrato la pelle.

Se fossi costretta ad usare solo un unico prodotto, per un anno, sceglierei….Ovviamente la mia Creme de la Mer!

Sul web mi documento su  Beautyscenario! Makeupalley, Looking Feeling Smelling Good, Demi Rawling, Persolaise Perfume, Michele Wang.

Integratori sì o no. Non credo affatto nella loro efficacia. Una buona Alimentazione, una corretta idratazione e un correttoStile di vita sono molto più efficaci a mio parere.

Tra profumeria e online scelgo le profumerie selezionate dove so che vengo coccolata e ben consigliata e Online per tutto ciò che è introvabile in Italia.

In profumeria vorrei trovare…La competenza, la passione e la cultura..

Be first to comment

Rispondi