Beauty routine: Martina Zanghi

La beauty routine di  Martina Zanghi, giornalista e copywriter, i prodotti che ama e perché…

Dopo la laurea in arti visive ed una esperienza lavorativa alla Biennale di Venezia credevo di voler fare l’artista. Mi sbagliavo, nel corso degli anni ho capito che scrivere è il lavoro giusto per me. Adesso sono una copywriter ed una giornalista. Mi occupo della redazione di Bellaweb.it, adoro parlare di beauty e benessere e non vedo l’ora di scoprire cosa mi riserverà il futuro. Porto sempre con me il passaporto perché non si sa mai. Ecco la mia beauty routine:

Un succo detox o una tisana che ama bere. In quanto a succhi amo cambiare e proco diverse combinazioni a volte va bene, altre volte meno. Di solito scelgo verdura e frutta di stagione (dipende anche se sono riuscita o meno a fare la spesa) e sperimento con la centrifuga. Quando invece non ho tempo scelgo Cocoa and Chilli di Higher living, il tè al gelsomino di Yogi Tea, Algothè di Kusmitea o del tè matcha. Fiori di camomilla prima di dormire.

Il suo profumo preferito, e perché lo ama. Mi piaciono Jasmin Rouge di Tom Ford, Dahlia Divin di Givenchy, Magnolia Nobile di Acqua di Parma. Provo sempre molte fragranze ma alla fine scelgo quasi sempre queste perché mi piace come si fondono con la mia pelle e li associo ad un momento speciale, ad un bel ricordo.

L’essenza per la casa preferita. Amo il profumo della frutta fresca, delle arance e dei limoni appena colti. Quando non ho questa fortuna mi accontento dei fiori di lavanda essiccata o di una candela profumata. L’ultima che ho amato è Monoi di Tahiti di Bruno Vassari perché mi fa pensare all’estate.

Un rito prima di coricarsi. Punto la sveglia, metto la crema per le mani con mandorla e burro di karité Basis Sensitiv di Lavera  e do uno sguardo agli appuntamenti e agli impegni del giorno dopo.

Cosa fa per mantenersi in forma? Lunghe camminate, yoga e nuoto.

Segue una dieta? Qualcuno una volta ha detto che non si è mai abbastanza ricchi e mai abbastanza magri! Cerco di stare attenta a quello che mangio, non sempre riesco a rispettare le regole ma pazienza, se trasgredisco alla fine, è per una buona ragione. Detto ciò, sono sempre a dieta.

Come si rilassa? Niente è più rilassante per me come prenotare il prossimo viaggio.

Quante volte si guarda allo specchio? Non amo guardarmi allo specchio, per me è solo uno strumento per il make-up e skin care. Detto ciò, se ci passo davanti, do una controllatina per vedere se è tutto ok

Rossetto e smalto preferito. Amo i rossetti e non ne ho uno preferito, in questo periodo sto indossando spesso il 623 Adagio di Mavala o il Rouge Pur Couture Satin Radiance Lipstick  70 Le Nu di Saint Laurent quando voglio un look nude mentre per delle labbra più scure, cashmere mat lipstick di Diego Dalla Palma o l’Intense Butter gloss di Nyx nella tonalità Black Cherry. Anche in quanto a smalti non riesco a scegliere, indosso praticamente tutti i colori, per qualità e palette di colori consiglierei Essie e OPI

Bagno o doccia? Doccia, la trovo più pratica e veloce. Bagno quando ho più tempo e voglio coccolarmi un po’

Nella sua beauty routine  qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai e perché? Non esco sempre truccata ma non rinuncio mai ad una crema idratante e ad un primer occhi, anche se non applico l’ombretto

Un disastro beauty. Non sono in grado di farmi una manicure decente. Non parliamo dell’eyeliner.

Crema viso feticcio. L’Eau de Beauté di Caudalie, ho la pelle secca e mi piace applicarla più volte durante il giorno. Come contorno occhi la Cellular Eye Contour Cream di La Prairie, molto ricca e nutriente.

I prodotti che usa per la cura dei capelli e del corpo. Mi piacciono moltissimo i prodotti Davines per la cura dei capelli mentre per il corpo cambio spesso crema, tra le mie preferite c’è la Oleo-latte nutriente di Collistar, la crema al Gelsomino de L’Erbolario o, quando ho bisogno di molta idratazione, olio di mandorle puro

I prodotti di make-up che porta sempre in borsa con lei. Mascara They’re real di Benefit, Diorshow Brow Styler gel di Dior per le sopracciglia, burrocacao Fresh per le labbra e Touche Éclat di Yves Saint Laurent per ritoccare il make up.

Una mania beauty. Mi piacciono un sacco le maschere in cotone, sono felice che ne vengano fuori sempre di nuove in questo periodo. Ne faccio una a settimana, sempre diverse

Un cibo che la fa sentire bene. Granita alla mandorla o ai gelsi.

Nel suo frigo non manca mai. Latte di mandorla, avocado, yogurt greco e parmigiano.

Gli indirizzi beauty preferiti nella sua città. Una nuova scoperta: Alma Matters, un atelier in cui faccio yoga, bagni di gong e massaggi grazie alle manine sante di Walter Zanca. É un posto intimo, accogliente e frequentato da persone interessanti.

More from Vanessa Caputo
Beauty routine: Roberta Conzato, imprenditrice
Alla scoperta delle abitudini di bellezza delle italiane. Roberta Conzato, imprenditrice torinese,...
Read More

Rispondi