Beauty routine: Serena Bianchin

La beauty routine di Serena Bianchin, mamma e cake designer

di Vanessa Caputo

Un lavoro come stylist in un importante settimanale femminile e poi dopo la nascita di due bambini, come succede a molte mamme, a Serena Bianchin é scattata la voglia di dedicarsi a loro e alla sua grande passione; la  pasticceria. Oggi sforna felicemente torte e dolci di ogni forma, colore e sapore, per la felicità dei suoi figli,  e si diverte a creare golosi allestimenti per feste ed eventi. Ecco la sua beauty routine.

Un succo detox o una tisana che ama bere.  L’unica cosa che amo davvero bere è un buon bicchiere di vino bianco!

Il suo profumo preferito.  Chanel N°5 Eau Premiere, lo uso da anni e mi trovo bene. Non sono una grande sperimentatrice di profumi.

L’essenza per la casa preferita. Decisamente vaniglia.

Un rito prima di coricarsi.  Giusto un po di crema mani Neutrogena.

Cosa fa per mantenersi in forma? Sono anni che non faccio alcun tipo di attività fisica, sono molto pigra! Ma ho appena deciso di iscrivermi ad un corso di yoga…chissà quanto durerà…

Segue una dieta? Sono vegetariana da 18 anni per motivi etici.

Come si rilassa? Ho due bimbi piccoli ed è difficile trovare il tempo di rilassarsi. Mi piace leggere qualche pagina di un buon libro prima di addormentarmi.

Quante volte si guarda allo specchio? Sempre prima di uscire di casa.

Rossetto preferito. Non metto il rossetto molto spesso, quando capita di solito uso Rouge Allure n.27 Excentric di Chanel.

Smalto preferito. Non uso molto neanche lo smalto ma quando lo faccio lo scelgo rosso, il brand non ha importanza.

Bagno o doccia? Adoro fare un bel bagno caldo e rilassante ma per motivi di tempo faccio sempre la doccia!

Nella sua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai e perché?  Il detergente per il viso. Quando mi sveglio la mattina non riesco a fare niente senza essermi prima lavata bene il viso.

Un disastro beauty.  I miei capelli ricci non mi hanno mai soddisfatto e da ragazza ho sperimentato di tutto pur di farmeli piacere. Una volta ho fatto i dreadlocks, li ho decolorati e tinti rosso pagliaccio. Direi che si può considerare un disastro beauty anche se io li adoravo!

Crema viso feticcio. Non ho ancora trovato la mia crema feticcio, accetto suggerimenti!

I prodotti che usa per la cura dei capelli e del corpo. Per i capelli uso i prodotti Sebastian con cui riesco a prendermi cura dei miei difficili capelli ricci e per il corpo mi affido alla cara vecchia Nivea.

I prodotti di make-up che porta sempre in borsa con lei. Porto sempre con me cipria compatta e blush, entrambi di Clinique.

Una mania beauty. Credo di non averne.

Un cibo che la fa sentire bene. Patatine rustiche San Carlo e cioccolata. E vino, naturalmente.

Nel suo frigo non manca mai. Faccio dolci continuamente e il mio frigo è sempre pieno di torte, creme e dolcetti vari.

Gli indirizzi beauty preferiti della sua città. I miei parrucchieri di fiducia sono Les Garcons de la Rue perchè sono davvero bravissimi! La mia estetista di fiducia ha dovuto invece chiudere l’attività da poco e sono alla ricerca di una degna sostituta.

Be first to comment

Rispondi