Beauty routine: Silvia Agostini

La beauty routine di Silvia Agostini PR Manager di una maison di moda. I prodotti che ama e perché li usa.

di Vanessa Caputo

“Mentre mi laureavo in Lettere Straniere ho iniziato a lavorare in una Galleria d’Arte Contemporanea di Milano. In quegli anni ho conosciuto la capo ufficio stampa di Donna Karan, un marchio che stava strutturandosi in Italia, che mi ha trascinato e iniziato al mondo della moda. Dopo Donna Karan Calvin Klein, dove ho lavorato sugli eventi per diversi anni, per poi iniziare la mia esperienza nelle relazioni pubbliche Internazionali in una grande maison italiana. Adoro il mio lavoro perché siamo come una grande famiglia, lavoro con persone a cui voglio bene, che mi stimolano e che ammiro. Ho incontrato l’uomo della mia vita relativamente tardi quindi la famiglia (e una figlia stupenda) sono arrivati in un momento in cui ero matura per affrontare questa nuova responsabilità. Se lo desideri, la famiglia e i figli sono un’esperienza eccezionale, ti completano e ti danno una felicità enorme. Il segreto sta nel calibrare e vivere con equilibrio ogni momento della vita. E quando arrivano le difficoltà bisogna saper fare squadra nella convinzione che domani sarà meglio di oggi. Adoro leggere e ora che mia figlia è cresciuta sono tornata ad avere un libro fisso sul comodino, così la sera mentre lei guarda 10 minuti di cartoni animati, io leggo qualche pagina. Mi piace l’arte e Milano offre il meglio, cerco di non perdermi mai una bella mostra e se possibile porto anche mia figlia, e naturalmente viaggiare: sono curiosa, voglio vedere cosa fanno e come vivono le persone. Ovunque vado la prima cosa che visito sono i mercatini, per vedere i colori, sentire gli odori e ascoltare le chiacchiere delle persone comuni. Ecco la mia beauty routine”.

Il suo profumo preferito. Golden Acacia della linea Tuscan Scent di Salvatore Ferragamo. Un profumo ambrato che mi ricorda il Marocco, un paese che amo moltissimo.

L’essenza per la casa preferita. Non uso essenze, preferisco le candele. Danno un tocco di romanticismo alla casa. Ora sto usando Neroli Portofino di Tom Ford.

Un rito prima di coricarsi. La mia routine è sempre piuttosto veloce ma mi dedico con cura alla pulizia della pelle prima di andare a letto, fondamentale. Mi strucco con cura e applico qualche goccia di Huile Précieuse à la Rose Noire di Sisley.

Cosa fa per mantenersi in forma? Ogni giorno accompagno mia figlia a scuola in bicicletta e poi di filata in ufficio. Un po per pigrizia un pò per mancanza di tempo, non faccio sport. Ma a settembre ricomincio col pilates, giuro. Il sonno è fondamentale: mai meno di 8 ore.

Segue una dieta? Mai seguito diete in vita mia. Piuttosto cerco di seguire un regime alimentare sano, quando possibile. Pochi grassi, niente dolci, niente junk food. Tantissima acqua. Non mangio molti latticini ma al mattino non rinuncio a una tazza di yogurt greco con miele.

Come si rilassa? Un massaggio. Una passeggiata in riva al mare. Ma soprattutto una bella dormita.

Quante volte si guarda allo specchio? L’indispensabile.

Rossetto preferito. Ho labbra sottili e carnagione chiara quindi prediligo gloss dai colori delicati. Da quando è in commercio uso sempre, giorno e sera, il Phito Lip Twist n. 1 di Sisley.

Smalto preferito.”E-nuff is E-nuf” di ESSIE. Ma anche colori neutri tipo rosa cipria.

Bagno o doccia? Doccia. Non amo il bagno in vasca, forse perché sono abituata ad andare troppo veloce.

Nella sua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai e perché? Masque Crème à la Rose Noire di Sisley, per una notte intera una volta a settimana, dopo uno scrub con la Creme Gommante sempre di Sisley.

Un disastro beauty. La matita per le sopracciglia il giorno del mio matrimonio!

Crema viso feticcio. Per il viso sto usando la Renergie Multilift di Lancôme e per il contorno occhi il balm di Sensai di Kanebo. Per la notte sempre Sensai di Kanebo, il trattamento in 3 fasi. In inverno uso la Sisleÿa: amo tutti i prodotti di Sisley ma quando uso questa crema in particolare noto subito la differenza.

I prodotti che usa per la cura dei capelli e del corpo. Tutti i prodotti della Biopoint per capelli delicati. Per il corpo la crema di Weleda alla calendula che uso anche per mia figlia. A 4 anni mi dà già consigli beauty!

I prodotti di make-up che porta sempre in borsa con lei. Instant Perfect di Sisley: in ogni momento e anche sopra il trucco ti riporta “all’ordine” la pelle.  Cipria di Dior: la più soffice e leggera che esiste. La uso dopo il trucco sul fondotinta trasparente di Chanel o per ritocchi veloci durante la giornata.

Una mania beauty. Impacchi ghiacciati sugli occhi ogni mattina: pochi secondi per avere uno sguardo da diva.

Un cibo che la fa sentire bene. Riso basmati. Ogni scusa è buona per usarlo, come contorno, come accompagnamento o per arricchire zuppe di pesce o di lenticchie.

Nel suo frigo non manca mai.. Non manca mai nulla. Da vera Romagnola amo il cibo e amo cucinare e sono una shopaholic per quanto riguarda la spesa! Soffro della sindrome da dopoguerra.

Gli indirizzi beauty preferiti della sua città. Parrucchiere: “H Lab” in via Correggio a Milano. George è il mio stylist, e l’uomo a cui sarò sempre fedele! Manicure. Mimma in Corso Monforte a Milano. Profumeria: Mazzolari in Corso Monforte. Se sono a Firenze faccio sempre una scappata in Santa Maria Novella e a Londra al Beauty Floor di Harrod’s. Potrei passare il resto della mia vita lí dentro. Spa: quella dell’Hotel Bulgari a Milano.

Be first to comment

Rispondi