Beauty Routine: Silvia Gorlini, imprenditrice

Alla scoperta della beauty routine di Silvia Gorlini, founder del concept store SANTASOFIA27. I prodotti che ama di più e consiglia

“Mi chiamo Silvia Gorlini sono Legnanese di origine ma vivo a Milano dal 2008 e sono innamorata di questa città cui devo la mia realizzazione personale e professionale. Dopo il liceo classico e la facoltà di Giurisprudenza in Cattolica sono entrata nell’azienda di famiglia per sopperire a una maternità: l’azienda che porta il mio cognome, fondata da mio nonno nel 1951,  produce finestre in legno. Di lì a poco emerse la mia passione per il design, il gusto del bello e la cura per i dettagli che mi hanno portato ad aprire uno spazio nel cuore di Milano, un concept store che oggi si chiama SANTASOFIA27 dedicato alle eccellenze manifatturiere italiane, ma anche un luogo dove poter esprimere l’altra mia passione: quella per il marketing e la comunicazione. Oggi infatti SANTASOFIA27 non è solo un design store dove vedere e toccare con mano bellissimi prodotti di arredamento, ma anche un hub della creatività, dove organizziamo eventi e iniziative culturali. La bellezza è il fil rouge che anima ogni mia scelta nella direzione artistica di questo spazio. Questa é la mia beauty routine!”

Profumo preferito. La ricerca del profumo ideale è una chimera tanto quanto quella dell’uomo ideale. Ogni fase della vita credo abbia una propria “signature fragrance”. Per me il primo amore fu il profumo For Her di Narciso Rodriguez quando fu lanciato nel 2003 e ancora non lo conosceva nessuno. Poi per diversi anni ho usato Côte d’Azur di Oribe perché mi piaceva avere addosso la stessa fragranza dei miei prodotti per capelli preferiti. Recentemente ho scoperto le fragranze di Mazzolari e sto usando Patchouli e Nero, entrambi nella versione essenza in olio, molto persistente.

Ho una pelle resistente, che si abbronza facilmente e ha bisogno di essere idratata.

I prodotti di skincare che sto usando nella mia beauty routine. Prima del giro di boa dei quarant’anni ammetto di aver sempre trascurato la cura della pelle, dando precedenza alla cura dei capelli che sono la mia mania. Da un annetto a questa parte però, non volendo ricorrere alla chirurgia estetica né alle famose punturine, ho iniziato a dedicare tempo alla mia beauty routine. Per struccarmi utilizzo il Thermal Cleansing Balm di  Omorovicza che rimuove anche il make-up waterproof. A seguire faccio una maschera bifasica Skyn Iceland Fresh Start Mask e passo con un batuffolo di cotone la lozione P50 di Biologique Recherche . Come trattamento combino e alterno più prodotti : Siero alla Vitamina C The Inkey ListUltra Light Gel di Ioxel e Crema alla Placenta di Biologique Recherche. Per il contorno occhi sto usando Hydramemory di Comfort zone

Il prodotto senza cui non posso vivere…. Non si tratta di un prodotto per la pelle ma di un prodotto per i capelli OLAPLEX N ° 6  una  crema leave-in riparatrice senza risciacquo che elimina l’effetto crespo, che abbino a questo super elisir in olio N°7 Bonding Oil

I prodotti di make-up indispensabili della mia beauty routine. Adoro il make-up e mi sento nuda se esco di casa senza trucco! Mi piacciono le sopracciglia definite e uso Wunder2 Brow Gel semipermanente waterproof a prova di sauna/mare/piscina. Come fondotinta cambio di continuo non avendo ancora trovato il grande amore. Ora sto usando IT CC Cream una crema creata per migliorare l’aspetto della texture della pelle, camuffare le imperfezioni e ridurre al minimo l’aspetto dei pori, in più con SPF 40. La fisso con la cipria in polvere Rms Beauty Un Powder e come tocco finale come blush metto il nuovissimo Glassy di Espressoh .  Come mascara il mio preferito è il Wunderextensions di Wunder2 che arriva a resistere fino a cinque giorni…a prova di record! Come ombretti adoro quelli di Tom Ford, in particolare il Cream & Powder Eye Color naked bronze. Ma uso anche gli ombretti di Kiko, come nero per esempio il Water Eyeshadow. Poi ho una passione per i rossetti, in particolare le tinte per labbra e una delle mie preferite è l’ Unlimited Double Touch Rosso Fragola a prova di bacio.

Non sono una fanatica della cura corpo ma per esfoliare la pelle dalle cellule morte uso il Body Detox di Depuravita con sale del Mar Morto e olii essenziali che lascia la pelle come seta. La mia vera mania è la cura dei capelli, sono come Sansone e tengo molto alla mia chioma leonina che curo con Joy SupernovaOribe Cleanse Clarifying shampoo e balsamo Essential Antidote Replenishing Conditioner che alterno con la linea Gold Lust sempre di Oribe. Almeno una volta a settimana ho sempre cura di fare prima dello un pre-trattamento come questa mousse Palm Spring il rehab perfetto per capelli danneggiati che io mi metto prima di entrare in sauna per far penetrare maggiormente il cocktail di oli, burri ed estratti naturali.

Un brand beauty che ho scoperto da poco e consiglio. Westman Atelier linea di clean make up creata da Gucci Westman che con il suo approccio “seconda pelle” ha ideato prodotti con principi attivi vegetali che assicurano una carnagione radiosa. Io ora sto usando il blush ma a breve comprerò anche questo rossetto Lip Suede

Una mania beauty. La mia cura per i capelli. Li coccolo sempre, alternando i trattamenti per non assuefarli, ma puntando sempre a prodotti top perché in fatto di capelli non bado al risparmio.

Se fossi costretta ad usare un unico prodotto per un anno sarebbe… Analog Cleansing Foam una schiuma leggera come l’aria adatta a ogni tipo di capello.

Per quello che riguarda il beauty sui social amo seguire. La mia guru del beaty è la mia migliore amica Sandra founder di Depuravita e adoro leggere il suo blog con tanti consigli. Grazie a lei ho scoperto l’universo del clean-beauty e ho imparato a prestare attenzione agli ingredienti dei prodotti.

Integratori si o no? Sì sono supplements-addicted. Da tre mesi sto usando questo Absolute Shine sempre di Depuravita che serve sia per i capelli che per la pelle. Poi l’immancabile Spirulina Marcus Rohrer e questo integratore Rejuvenated Reset per il metabolismo

Tra online e profumeria….Acquisto quasi sempre online, in particolare sul sito Cultbeauty che è diventato la mia mania e dove trovo brand di nicchia.

Che cosa vorrei trovare in profumeria. Io trovo geniale l’approccio di Sephora che prepara campioni ad hoc dei prodotti che vuoi provare: per esempio quando c’è un fondotinta nuovo e vuoi vedere come ti trovi scegliendo la tonalità più adatta alla tua carnagione. Idem con i profumi che io non mi fido mai a comprare senza averne testato un campione per qualche giorno e aver visto come reagisce con il ph della mia pelle. A parte questo apprezzo quando trovo personale qualificato e professionale, non la classica commessa da profumeria che non sa quel che vende, ca va sans dire….

Be first to comment

Rispondi