Beauty routine: Simona Scalercio Manfredi

Alla scoperta della beauty routine di Simona Scalercio Manfredi, organizzatrice di eventi e PR.

Quest’anno compirà 50 anni, e lo dice con orgoglio, perché ha ancora tanta bio-energia da vendere. Le rughe non la spaventano, le piace curarsi ed avere un aspetto piacevole ma non si preoccupa se la sua pelle non è più quella di prima. Sposata da 24 anni con Marco, una figlia, Marta di 22 anni e un figlio Vittorio di 20 anni, si occupa, divertendosi, di organizzare eventi e di Pubbliche Relazioni nella sua città Parma, e non solo. Ha anche un negozio dove vende oggettistica particolare. Adora le sue amiche che sono per lei una parte fondamentale della vita. Ama cucinare soprattutto quando è nella sua casa in collina dove si rilassa e ha più tempo. Le piace trascorrere la vacanze a Formentera ma ultimamente si è lasciata conquistare dalla Sicilia: “meno affollata e più raffinata”. Ecco la sua beauty routine.

Un succo detox o una tisana . Mi piace molto bere tè verde caldo e non zuccherato a metà pomeriggio mi fa sentire più leggera.

Profumo preferito. Uso da sempre Eternity di Calvin Klein ma ora mi piace Fendi lo trovo più completo ed elegante.

L’essenza per la casa preferita. Adoro il profumo di ambra e le candele inglesi Welton.

Un rito prima di coricarsi. Struccare il viso.

I prodotti beauty indispensabili. Mascara al primo posto, matita nera, fard e fondotinta leggerissimo.

Cosa fa per mantenersi in forma? Palestra un paio di volte la settimana e camminata veloce ogni giorno che mi è possibile.

Segue una dieta? Non sempre ma quando prendo qualche chilo seguo la dieta della mia fisioterapista/amica/guru. Appena sveglia bevo tanta acqua naturale a temperatura ambiente, un cappuccino senza zucchero e una brioches vuota per colazione, 70 grammi di pasta condita in modo molto leggero, a pranzo; un frutto al pomeriggio; carne, pesce, prosciutto senza grasso o uova con tanta verdura fresca per cena. Molta molta acqua tutto il giorno. Come dice lei è una dieta dove non manca nulla ma bisogna essere un pò rigorosi nel seguirla.

Come si rilassa? Sul divano con una rivista o un libro e la mia cagnolina Seta accanto.

Quante volte si guarda allo specchio? Tutte le volte che ne ho uno davanti, e prima di uscire di casa, non ho lo specchio da borsetta e non mi ritrucco quando sono fuori né di giorno né di sera.

Rossetto preferito. Lipstick M.A.C. bordeaux scuro.

Smalto preferito. Opi il colore dipende dalla stagione oppure il sempre eccezionale Rouge Noir di Chanel.

Bagno o doccia? Per tanti anni non potevo rinunciare ad un buon bagno nemmeno quando mi alzavo all’alba o d’estate. Da pochi mesi preferisco la doccia.

Nella sua routine beauty qual è il prodotto al quale non rinuncerebbe mai? La crema idratante per il viso.

Un disastro beauty. Togliere fai da te lo smalto

Crema viso must-have. Io uso da anni la Matis Reponse Jeunesse oppure Absolue L’Extrait di Lancôme.

Una mania beauty. Uso sempre shampoo e conditioner molto selezionati, odio i capelli sciupati.

Un cibo che la fa sentire bene. Le verdure tutte.

Gli indirizzi beauty preferiti della sua città. Il mio parrucchiere è Stefano Saccani in piazza Ghiaia a Parma, ha anche un centro benessere meraviglioso dove si possono fare ceretta manicure massaggi ecc. Stefano è un uomo particolarmente gentile e disponibile, quando entri da lui è automatico rilassarsi e dimenticare per un attimo i problemi di tutti i giorni. La mia SPA preferita è Villa Paradiso sul lago di Garda.

Be first to comment

Rispondi