5 profumi da pelliccia

Una pelliccia vintage e 5 profumi cremosi, caldi, morbidi e sensuali. Da scoprire e indossare

E’ uno dei capi d’abbigliamento più controverso perché genera sofferenze e morte e chiunque ama gli animali preferisce non indossarla. Eppure il suo fascino é tale che negli ultimi anni le pellicce sintetiche sono sempre più di moda, un modo alternativo per indossare un capo che da sempre affascina le donne ma che nella versione originale è moralmente deprecabile. Peccato però che per produrre le fake fur si usano materie sintetiche che derivano dal petrolio, dannose per l’ambiente. Che fare dunque? Per quello che mi riguarda il vintage é la giusta soluzione. Basta guardare negli armadi di nonne, zie e parentato vario o farsi un giro nei mercatini delle pulci o negozi vintage per trovare il modello giusto. E se troppo larga basta c’è sempre chi può rimetterla in taglia.

Una volta aver trovato in un mercato delle pulci una pelliccia di visone vintage e dato nuova vita facendola lavare é iniziata la ricerca personale di quelli che venivano chiamati “profumi da pelliccia”. Fragranze avvolgenti, sontuose e glamour. Queste sono le mie preferite é sono caratterizzate da una dolcezza di fondo, data dalla vaniglia, che é presente tra le note di fondo in tutte le fragranze insieme a resine. Hanno dolcezze diverse, per via delle spezie in alcuni, di fiori in altre. Sono tutti profumi straordinariamente cremosi, caldi, morbidi e sensuali. Tutti da provare. Quando li indossi ti senti divina, sofisticata e glamour come quando indossi una pelliccia vintage.

Shalimar di Guerlain lanciato negli anni ’20 e ispirato ad una storia d’amore. Ha note di bergamotto, cuore di iris, gelsomino e rosa, un fondo di vaniglia e fava tonka.

Kensington Amber di Penhaligon’s con note di testa di bergamotto, cannella nel cuore, fondo di fava tonka, legno di cedro, vaniglia, benzoino e labdano

Desert Rosewood di Goldifield & Banks con note di mandarino, vaniglia, legni e spezie.

Last Canto di Ideo Parfumeurs con note di testa di mandorla, cannella, cumino, rosa. Cuore di iris, eliotropio, frangipani e un fondo di legno biondo, fava tonka, vaniglia e muschi

Freyja di Tonatto Profumi