Caramella d’Amore: Il Profvmo

Popcorn, zucchero filato e altre note gourmand per Caramella D’Amore, nuova fragranza che cattura la memoria olfattiva di una giornata di spensierata complicità tra madre e figlia…

 

Un sentimento forte, che si nutre di contrasti. Un legame indissolubile dove complicità e scontri sono all’ordine del giorno. Il rapporto tra madre e figlia é fonte di dibattiti e alimenta trame di libri e film da tempo immemore e anche l’ispirazione di una nuova fragranza de Il Profvmo. Creato da una donna e mamma, ma soprattutto naso di fama, come Silvana Casoli, Caramella d’Amore, celebra l’amore tra mamma e figlia. Un profumo evanescente e raffinato dalle note gourmand; il cibo d’altra parte è un elemento di condivisione che porta all’abbandono delle chiusure, e con il quale si aprono tante porte – vedi figlie che quando vogliono attirare l’attenzione delle madri non mangiano -. Cibo come condivisione e complicità, al pari di quella di profumarsi insieme, in questo caso con una fragranza trasversale pensata sia per le teen ager che per le loro genitrici, dalle note golose ma delicate, come quelle dello zucchero filato, nocciole tostate, mela caramellata e popcorn, nel cuore di Caramella D’Amore, che evocano olfattivamente un giorno di festa passato insieme in spenziaeratezza e complicità al luna park. Frutti aspri come il ribes e l’essenza di pistacchio danno vivacità all’apertura della fragranza, e rappresentano olfattivamente i contrasti, gli scontri. La viola alba, dal profumo delicatissimo, una madeleine di Proust che rimane impressa nella memoria, chiude la fragranza. Insieme al classico flacone che accompagna le fragranze de Il Profvmo sono stati creati 35 esemplari al mondo in vetro soffiato a mano dall’artista Leonardo Cimolin, delle vere opere d’arte olfattive per fortunati collezionisti.

Caramella D’Amore è distribuito in Italia da Dispar SPA, distributore de Il Profvmo, in oltre 200 selezionati punti vendita.