Creed: Royal Princess Oud

Vestirsi di rosso: è “l’invito olfattivo” del Maestro Profumiere Oliver Creed, per chi ha intenzione di lasciare il segno…..

Non tutti sono a conoscenza che la maison Creed, nota per le sue fragranze iconiche, nasce nel 1760 inizialmente come sartoria, per poi affermarsi nel tempo come una delle più importanti e storiche aziende di profumeria, nonché una istituzione in Inghilterra.  Il primo profumo,”Royal EnglishLeather”, fu creato nel 1781 in onore di Re Georgio III,  e per più di un secolo Creed è stato fornitore di diverse case reali. A capo del brand nel corso del tempo si sono succeduti sempre e solo esponenti della famiglia Creed, l’ultima generazione vede Oliver Creed, e suo figlio Erwin Creed, il primo nel ruolo di maestro profumiere, creatore nel corso degli anni fragranze amate dai cultori della profumeria di nicchia.

Per la nuova fragranza Olivier Creed si è ispirato dai capi femminili di colore rosso che adornano le pagine dei libri conservati negli anni dalla famiglia; bozzetti di affascinanti abiti su misura ideati dalla maison Creed nel XIX secolo e che hanno acceso la fantasia del Maestro Profumiere Olivier Creed. Il risultato? Il Millesimato femminile Royal Princess Oud. Una fragranza fresca e frizzante che apre con il bergamotto e punteggiata di verde per le foglie di violetta. Si fa largo un’anima floreale nell’intreccio tra assoluta di gelsomino e iris, addolcita da un pizzico di vaniglia e illuminata da un ricamo di aldeidi. La sensazione iniziale di delicatezza e trasparenza muta in una consistenza più profonda, annunciata dal patchouli, e trova voce nel fondo resinoso di storace e benzoino. Olivier Creed ha completato “il suo abito” con un tocco di oud, raro e pregiato, che avanza in punta di piedi senza mai prendere il sopravvento sull’insieme. Il risultato è un Millesimato pensato per una donna contemporanea, determinata e con voglia di osare, allo stesso tempo ma romantica e sognatrice. Il rosso degli abiti torna nel flacone il colore della seduzione scelto da ogni donna quando vuole farsi notare.