Explicite di Ex Nihilo: il profumo della tentazione

di Andrej Babicky

Vi sono dei ricordi, spesso nascosti dagli strati del tempo, che vengono richiamati da certi avvenimenti, immagini o profumi. Devo confessare che per me il legame tra olfatto e memoria, è debole, e accade solo di rado che un odore ripeschi un ricordo. Mi è successo appena ho sentito, per la prima volta, Explicite. Di colpo sono stato trasportato attraverso il tempo in cui, da bambino, con intrepida attesa, aprivo la scatola dei cioccolatini. Già prima di spogliarla della pellicola protettiva, nella fantasia assaporavo il gusto delle diverse praline nascoste all’interno. La scatola era un forziere che racchiudeva un tesoro bramato.

Non fraintendetemi, Explicite è molto più di un profumo al cioccolato. L’apertura è brillante e frizzante, quasi metallica da un lato, mentre dall’altro diventa più oscura e misteriosa. L’aspetto freddo, vibrante e luminoso del pepe rosa, viene contrapposto a quello più cupo, arcano e caldo della noce moscata. Le spezie sfumano nel bouquet di fiori diafani, i quali aggiungono un aspetto insolito ed inatteso all’accordo pralinato. Anche se di primo acchito può sembrare di sentire il profumo del cioccolato, ci si accorge che si tratta di un tipo di cioccolato per adulti: complesso, sfaccettato ed oscuro.

La fragranza emana calore a contatto con la pelle, un calore quasi torrido, sensuale, passionale. Il sandalo insieme alla vaniglia, aggiungono una morbida dolcezza e vellutata ricchezza. Le note ambrate acquisiscono un carattere tenebroso, come se indossare la fragranza fosse un atto trasgressivo. La seducente aura che si alza dalla pelle, non ha più nulla a che fare coi ricordi dell’infanzia, bensì si tramuta in immagini di desiderio e sensazioni di puro piacere. Explicite è come Tom Ellis nei panni di Lucifer, il diavolo travestito da gentleman in giacca e cravatta. Se vi chiedesse quale è il vostro desiderio più nascosto, cosa gli rispondereste? Vi lascereste tentare?

Explicite fa parte della Interdites Collection. La fragranza è stata creata da Jordi Fernández, un naso autodidatta il quale ha saputo conquistare il mondo del profumo con la sua creatività e maestria.

Be first to comment

Rispondi