Foglie di pomodoro: le fragranze che profumano d’orto

Avete presente quell’odore ruvido, dai toni terrosi e pungenti, che hanno le foglie di pomodoro? Se lo amate non potete non provare questi profumi….

Se c’è un odore che mi fa pensare all’estate e che mi ricorda l’infanzia é quello delle foglie di pomodoro, che sa di orto, di caldo, delle lunghe giornate estive, dei pomeriggi oziosi passati ad aiutare mio nonno in giardino, di terra bagnata e giochi con l’acqua. Ogni volta che sento quel profumo verde, acre e ruvido ritorno bambina.

In profumeria, l’odore della foglia di pomodoro viene spesso usato per dare freschezza ad una fragranza e per conferire la sensazione di stare all’aria aperta. Non è una nota reale ma è una costruzione e si abbina particolarmente bene con note agrumate, note erbacee e muschi.

Ecco una “guida” o una lista di tutte le fragranze che contengono la nota di foglia di pomodoro che ho provato…

Sisley Eau de Campagne. Un mix verde ed erbaceo decisamente allegro.

Annick Goutal Folavril  fruttato-floreale con foglie di pomodoro. Una fragranza femminile perfetta da usare in tarda primavera.

Aedes De Venustas Signature la nota ruvida delle foglie di pomodoro, rabarbaro, ribes rosso, noisette, caprifoglio, vetiver e incenso. Un cipriato verde, pungente e oscuro, ma molto sofisticato.

The Fragrance of Library Tomato ha dedicato 3 colonie alla nota di pomodoro, catturando le diverse sfaccettature. Green Tomato, Tomato e Tomato Seeds

CB I Hate Perfume Memory of Kindness L’odore della terra che si riscalda al sole e un giardino di pomodori all’inizio dell’estate. Erbaceo, verde, aspro ma nello stesso tempo luminoso. Nella linea CB I Hate Perfume anche molti accordi profumati in cui appare la nota delle foglie di pomodoro tra cui Tomato Basil Leaves (dolce), Tomato Leaf (più verde), Green Tomato (tarter) e Market Tomato (più succoso).