Le Galion celebra l’Eau de Cologne

Due acque di colonia, di cui una da “sera”, per la storica maison di profumi parigina Le Galion. Ce le racconta il proprietario del brand Nicolas Chabot

Per gli appassionati di fragranze Le Galion è un brand di culto, i cui profumi iconici fanno parte della storia della profumeria. Ancora più noto il suo profumiere e proprietario, per quattro decenni, Paul Vacher, riconosciuto come uno dei più grandi maestri della profumeria del Novecento accanto a Ernest Beaux, Ernest Daltroff, Jacques Guerlain ed Edmond Roudnitska. Paul Vacher oltre a creare la sua maison fu per molto tempo profumiere per Christian Dior. Oggi a capo di Le Galion c’è Nicolas Chabot, appassionato di profumi, che ha comprato il brand caduto nel dimenticatoio, riportandolo ai suoi antichi fasti.

L’ispirazione dietro l’ultima fragranza. Da oltre 50 anni, le acque di colonia fanno parte della Maison Le Galion. Si sono evolute nel corso dei decenni incorporando i gusti e le aspirazioni del tempo, pur rimanendo fedele al DNA del brand e l’approccio visionario del suo profumiere Paul Vacher. Ogni nuova generazione, una creazione iconica. Volevamo rendere omaggio a questa grande famiglia di fragranze con le nostre due nuove composizioni emblematiche sotto il segno di distinzione ed eleganza: COLOGNE e COLOGNE NOCTURNE, create dal talentuoso profumiere Rodrigo Flores-Roux.

Ci descrive le fragranze? COLOGNE è una bella interpretazione olfattiva di un incontro immaginario tra Paul Vacher e Rodrigo Flores-Roux, la condivisione di un cocktail e un sigaro nel giardino della casa padronale di Le Galion in un pomeriggio d’estate, all’ombra degli alberi d’arancio in fiore. Rodrigo Flores-Roux è stato ispirato a creare questo ritratto olfattivo dal pensiero di questo momento deliziosamente ideale e spensierato. Le note: arancio amaro, bergamotto, limone, orange blossom per riprodurre il profumo degli aranci in fiore; bacche di ginepro e angelica per il cocktail Martini;  Eau de Brouts, salvia sclarea per richiamare l’odore di cenere del sigaro – caprifoglio e galbano per evocare l’odore del giardino e dell’edera.

Storicamente le Eau de Cologne sono essenzialmente composte da oli di agrumi, lavanda pungente, rosmarino, timo e talvolta con una base di ambra. Cologne Nocturne inverte questo rapporto nella sua composizione, e offre un profumo raffinato, elegante e sottile, una fragranza per la sera e la notte. Per Le Galion, Rodrigo Flores-Roux ha creato una meravigliosa acqua d’ambra, adagiata sulla ricchezza dei legni (cedro moderno, legno astratto, patchouli) per la nota persistente, vestita con lavanda, salvia sclarea, rosmarino e timo, con un tocco piccante che lo rende intrigante e coinvolgente. Il picco di Cologne Nocturne è un’esplosione di bergamotto e limone, sottilmente mescolato con un tocco di legno di rosa.

Quanto tempo ha richiesto lo sviluppo della formula finale? Rodrigo Flores-Roux ha una conoscenza lunga e profonda sulla storia e profumi di Le Galion. E ‘stato quindi abbastanza rapido (meno di un anno) per ottenere la formula finale per queste 2 nuove fragranze.

Le fragranze hanno un coté più più femminile o maschile? Entrambi sono decisamente unisex.

Qual è il momento ideale della giornata per indossarli? Cologne durante il giorno e Cologne Nocturne per la sera e la notte.

Il posto perfetto per indossarle? Ovunque, dal luogo di lavoro alle situazioni più mondane, compresi i party.

Le fragranze sono disponibili in selezionate profumerie la cui lista è disponibile sul sito del distributore italiano Essenses.

More from Vanessa Caputo
Bio beauty per future mamme e per bimbi
Un brand di prodotti con ingredienti vegetali naturali per tutte le fasi...
Read More

Rispondi