Liquides Imaginaires: l’odore degli alberi in tre profumi

 

L’odore di un albero, dalle radici alle foglie, catturato da una trilogia di profumi firmati Liquides Imaginaires…

Due amici: un’architetto, designer di fama mondiale, e un filosofo, entrambi con la passione dei profumi. Il risultato é Liquides Imaginaires, brand di fragranze dal côte esoterico e mistico, che esplorano il lato spirituale e misterioso della vita, e un negozio di fragranze di nicchia Liquides, nel cuore del Marais a Parigi, punto di riferimento per gli amatori delle essenze più rare. Il marchio ha esordito nel 2013 con una trilogia di fragranze; Les Eaux-Delà ispirata all mondo mistico religioso e creata intorno alla nota di incenso, per poi continuare con altre trilogie, l’ultima delle quali Les Eaux Arborantes, è un omaggio all’albero, fonte di vita, storie e leggende. Ogni profumo si ispira ad una diversa parte dell’albero ed equivale ad una scalata olfattiva; dalla terra dove sono ancorate le radici alla cima. Ma veniamo ai profumi:

Tellus, creato da Madège Le Garlantezec (Givaudan), è l’interpretazione olfattiva dell’odore delle radici. Un profumo più maschile che odora di terra, sottobosco, radici e funghi.Una fragranza dal carattere legnoso-terroso con accordo di terra, patchouli indonesiano, cashmeran, giglio, muschi, ambroxan, balsamo d’abete, legno di cisto.

Saltus, è l’interpretazione del profumo della corteccia e della linfa che scorre nell’albero, creato da Shyamala Maisondieu (Givaudan), si apre con note balsamiche di eucalipto, canfora e foglie di cedro equilibrate e da un fondo dolce e balsamico di styrax resinoide, patchouli indonesiano, fava tonka del Venezuela,  incenso di Somalia, castoreum, ethyl laitone  e legno di sandalo australiano.

Infine Succus, la più ariosa e solare delle tre creazioni che evoca il profumo delle foglie mosse dal vento e che si apre con note fresche di mandarino italiano, pompelmo, alloro, rosmarino africano, ginepro, foglie di cedro. La fragranza si stempera nelle note piccanti e fiorite di zenzero viola indonesiano,pepe nero del Madagascar, salvia sclarea, orchidea, per poi adagiarsi in note boisé di vetiver haitiano, legno di cedro texano, georgywood, incenso di Somalia

Le fragranze sono in vendita nelle boutique di Olfattorio Bar-à-Parfums e in selezionate profumerie la cui lista si può richiedere ad Olfattorio che è il distributore italiano di Liquides Imaginaires..

More from Vanessa Caputo
Beauty Drinks provati per voi: belle dentro e fuori
Addio rughe, pelle disidratata e spenta. Arrivano i beauty drinks, nuova frontiera...
Read More

Rispondi