Profumi: quelli che odorano di pulito

Note luminose e fresche per le fragranze che odorano di pulito, scopriamo insieme quali sono i profumi da provare…

 

Per alcuni é l’odore delle lenzuola stese ad asciugare al sole, per altri quello dei cassetti della biancheria della nonna, per altri ancora quello della camicia appena stirata, ma anche il profumo di talco e del bagnetto dei bimbi. Ognuno di noi custodisce tra le memorie olfattive quella che evoca il profumo di pulito. Un odore fresco, luminoso e croccante che in molti cercano nelle fragranze. Noi ne abbiamo selezionate alcune che si avvicinano a quell’ideale…

Philosykos Diptyque Eau de Parfum: foglie di fico e cedro per un profumo speziato e fresco che ricorda una giornata d’estate.

Chemise Blanche Extrait de Parfum by LM Parfums una fragranza floreale aldeidata ispirata ad una camicia di lino bianco che soffia nel vento su una spiaggia del Mediterraneo

Byredo Blanche. Ben Gorham con questo profumo voleva evocare la purezza del bianco e l’ha fatto usando la rosa bianca, legni chiari, e aldeidi. Il risultato è tagliente e puro.

Jo Malone London French Lime Blossom Cologne fiore di tiglio, erbe fresche e bergamotto.

Guerlain Aqua Allegoria Herba Fresca evoca il profumo delle gocce di rugiada all’alba grazie alla foglia di trifoglio, tè verde, e menta.

Hermès Un Jardin Sur Le Nil: mango verde e loto dal profumo esotico ma non eccessivamente dolce  e un pizzico di legno di sicomoro.

Teint de Neige Lorenzo Villoresi: un tripudio di note talcate che riproducono la fragranza della cipria, il profumo del talco…

L’Eau Serge Lutens: una fragranza cristallina e ariosa dove dominano le note ozoniche e di aldeidi.

Be first to comment

Rispondi