Scandinavian Crime: LM Parfums

Ispirazione gotica, ma note calde e sensuali, per la nuova fragranza di LM Parfums: Scandinavian Crime

Il nome sembra quello di un libro noir scritto da autori nordici (così in voga negli ultimi anni) ma in realtà il nuovo profumo di LM Parfums si ispira ai boschi delle foreste scandinave. Dove il creatore della fragranza, Laurent Mazzone, immagina il verde brillante, o cupo, che contraddistingue la selva, svanire per lasciare posto ad un grigio inquietante, come nelle favole gotiche di Tim Burton. Una foresta dark dove la luce sfiora solo i contorni. In mezzo alla foresta una cattedrale, immersa negli effluvi dell’incenso, un odore narcotico e mistico, a cui si aggiunge quello dei legni e muschi, delle foglie del sottobosco, riscaldato con tocchi di spezie. Il risultato è la nuova fragranza sensuale di LM Parfums: Scandinavian Crime. Il “crimine” a cui allude il nome del profumo, e come suggerisce il creatore, é il non lasciarsi andare ai sensi, affidandosi a spiriti animisti che offrono una nuova vita nella dimensione delle ombre.

Famiglia olfattiva: orientale-speziato

Piramide olfattiva: Le note di testa sono pepe, zenzero, noce moscata, cardamomo e coriandolo; le note di cuore sono patchouli, ambra, sandalo e Legno di Agar (Oud); le note di base sono muschio, vaniglia, labdano,  e incenso.

Scandinavian Crime Extrait de Parfum 100 ml € 195 LM Parfums

Note di testa:

Note di cuore:

Note di fondo: