Siren & Sailors di Jusbox, una rosa morbida dalle sfaccettature liquorose

Musica e profumi sono legati da un legame profondo. Entrambi sono caratterizzati da note che definiscono una composizione. Musica e profumi inoltre sono in grado di farci rivivere emozioni, e ricordi sopiti, con grande intensità. Lo sanno bene i V-Monkeys, team creativo di due fratelli il cui olfatto é stato da sempre stimolato nell’azienda di famiglia, specializzata nelle creazione di fragranze per importanti marchi di moda. Uniti non solo sul lavoro ma anche nelle passioni, come quella per la musica, tanto da lanciare nel 2016 Jusbox una linea di fragranze dedicata alla musica ognuna dedicata ad un periodo storico e un gruppo musicale o cantante. L’ultima fragranza firmata Jusbox è ispirata all’indimenticabile e tormentata Amy Winehouse che con l’album “Back to Black” del 2006 diventò un icona della scena musicale mondiale.

Una voce struggente, graffiante, singolare, uno stile inconfondibile, liriche ispirate alla sua turbolenta vita, e un’eccezionale talento per mescolare i generi: jazz, soul, rhythm and blues creando un suono unico, che le ha valso 6 Grammy Awards – 5 in una sola notte (prima donna inglese a riuscire nell’impresa) con l’album Back to Black. 

Siren & Sailors,il cui nome si ispira al canto delle sirene che ammaliava i marinai, proprio come Amy con la sua voce incantava milioni di persone, è un floreale muschiato decisamente frizzante e femminile. Un abito di chiffon rosa indossato con un giubbotto nero da biker e gli anfibi. La rosa, al centro della composizione, è una rosa morbida dalle sfaccettature liquorose. Una rosa avvolta dall’osmanto, assoluta di rum e accordo di whisky, omaggio alla zona di Londra in cui Amy ha vissuto, quella Camden Town che nel XX secolo pullulava di manifatture di pianoforti, commercianti di vino, distillerie di gin e depositi di whiskey. La scia, è un mix intrigante di patchouli, accordo di pelle scamosciata, muschi e vaniglia. 

Be first to comment

Rispondi