Helios di GHD: il nuovo asciugacapelli che riduce l’effetto crespo provato per voi

Per anni ho trascurato i miei capelli, perché non mi piacevano. Troppo mossi, grossi e crespi, mentre li avrei voluti sottili e lisci. Poi, nel momento in cui ho iniziato a prendermene cura, ho visto la differenza che fa avere i capelli sempre in ordine. Ti rende molto più sicura, confidente e ora non posso più tornare indietro. L’unico cruccio l’asciugatura. Anzi un incubo! Ho i capelli folti e grossi e ci metto tanto ad asciugarli. Da qualche settimana però sto usando un nuovo asciugacapelli, Helios di GHD. Già il nome è tutto un programma. Ha un flusso d’aria potentissima, 120 Km/h, ed è super leggero e maneggevole.

Per prima cosa ho dimezzato il tempo di asciugatura, che come dicevo per via del mio tipo di capello è sempre stato troppo lungo per i miei gusti. Quindi non solo risparmio minuti preziosi ma il capello si rovina di meno, in quanto il tempo di esposizione ad una fonte di calore, si é ridotto di molto, ma rimane bello lucido.

Con il beccuccio sagomato riesco a tenere i capelli a bada senza trasformarmi a fine asciugatura nel re leone. Ho notato infatti che anche senza usare spazzola e phon il capello risulta meno crespo. Il phon ha temperatura e velocità variabili e getto d’aria fredda.  Altra cosa che ho apprezzato di Helios di GHD è il fatto che al contrario di altri phon ha un cavo di alimentazione molto più lungo, ben 3 metri, quindi posso anche muovermi liberamente nel bagno mentre mi asciugo. Non ultimo da quando ho Helios di GHD mio figlio, che ha ribattezzato l’asciugacapelli Velociraptor, finalmente non lascia il bagno con i capelli umidi….

Be first to comment

Rispondi