Edward Bess make-up: la recensione e un look della make-up artist Beatrice Notarandrea

Mi chiamo Beatrice Notarandrea, sono una Make-Up Artist professionista diplomata in accademia a Milano in trucco beauty, correttivo, fotografico, sposa, televisivo, teatrale, body painting ed effetti speciali ed anche in hairstyling e consulenza d’immagine. Fin da bambina mi ha sempre affascinato il vasto mondo dell’estetica. Ho sempre amato la creatività, l’attenzione ai dettagli e rapportarmi direttamente con le persone. Per questo ho deciso di studiare per far sì che la mia passione diventasse anche il mio lavoro. Ho testato grazie a beautyscenario.com alcuni prodotti di make-up di Edward Bess e realizzato questo look.

Edward Bess è uno di quei brand di makeup che non si può non amare, soprattutto se preferite il trucco minimal. In un mondo popolato da brands le cui palette sembrano pensate più per strappare like, che per essere indossate nella vita di tutti i giorni, il make-up di Edward Bess emerge nel suo minimalismo sofisticato.

EDWARD BESS: RECENSIONE

Prismette Eyeshadow Quad 02 Cosmic Bliss un comodissimo quad di ombretti, dai colori naturali, adatto ad ogni ogni occasione. Perfetto per trasformare un look da giorno in uno da sera grazie all’accostamento intelligente di colori e finish, da un chiaro soft matte ad un luminoso marrone intenso.

Blush Extraordinaire, in Filled With Desire è un blush piacevolmente rosato, ultrapigmentato e dalla texture estremamente morbida e scorrevole. Un prodotto in grado di rendere l’incarnato, in una semplice mossa, radioso, luminoso e vellutato.

Quad Royale in South Of France 01 é un mix di quattro polveri compatte in quattro diverse tonalità di rosa, fredde,chiare e delicate, per viso ed occhi. Texture e finish combaciano perfettamente, grazie all’estrema leggerezza di questo quad. Un prodotto mix e match da poter applicare su tutto il viso per un effetto pienamente radioso, solo sulle zone da illuminare per metterle in evidenza o sugli occhi per valorizzare lo sguardo.

Be first to comment

Rispondi