Bayolea di Penhaligon’s

Alla scoperta di Bayolea; nuova linea di grooming, firmata da un brand iconico di profumeria tra i più amati dagli uomini

 

Penhaligon’s è da sempre uno dei brand più amati di profumeria dagli uomini, ma anche dalle donne che non disdegnano di indossare, oltre alle fragranze femminili della maison, anche quelle maschili. Un azienda britannica storica, fondata nel 1870, specializzata in fragranze, il cui monomarca, in Burlington Arcade a Londra  è il più antico flagship store esistente al mondo, restaurato e fedele all’epoca della sua inaugurazione.

Tra i clienti fedeli del brand i membri della Royal Family (habitué della boutique a Londra) ma anche molti personaggi famosi e storici come Winston Churchill per cui fu creato Blenheim Bouquet (che dopo quasi un secolo è ancora una delle fragranze più vendute della maison) ed è stato il profumo preferito anche di Papa Giovanni Paolo II. Maria Callas, amava il profumo Malabrah, mentre Kate Moss è una fan di Bluebell, profumo preferito anche dall’indimenticabile principessa Diana.

L’ultima creazione della Maison non è un profumo ma bensì una linea completa di grooming maschile, effettivamente mancava.  La nuova linea si chiama Bayolea ed è composta da 15 nuovi prodotti, progettati per soddisfare ogni aspetto della beauty routine di un uomo; un detergente viso, un gel lenitivo e una maschera purificante, un beard-oil, per rendere morbida la barba, un after shave, nella versione balsamo e splash. Completano la linea uno scrub-viso, una pomata per i capelli, una cera per i baffi, un deo e un bath & shower gel, tutti caratterizzati da un’unica profumazione  quella del jus di Bayolea.

Una riformulazione di un classico dal vasto archivio del brand, Bayolea in origine era un tonico per capelli, presente sul mercato fino agli anni Ottanta, un distillato ottenuto dalle foglie di Bay delle Isole Vergini e dal rum a cui il fondatore di Penhaligon’s William Penhaligon, a fine ottocento, unì altri ingredienti segreti creando un tonico per capelli. Un agrumato che parte con note di mandarino e citronella con un sottotono caldo di cardamomo, legno di sandalo, cedro, muschio e lavanda – un ingrediente in aumento nelle fragranze maschili ultimamente. Anche il packaging ha l’aspetto vintage come i prodotti delle barberie di un tempo, con forbici da barbiere, rasoi a mano e pettini come simboli con l’iconico fiocco Penhaligon’s che come sempre decora il collo della bottiglia.

In Italia Bayolea è in vendita nelle boutique de l’Olfattorio (che è anche il distributore italiano) nel monomarca di Milano e nelle migliori e selezionate profumerie.

Be first to comment

Rispondi