Gris Charnel di BDK Parfums la mia recensione

Si chiama Gris Charnel, fa parte della Collezione Parisienne, ed è la mia fragranza preferita, per il momento, del brand di nicchia BDK Parfums. Si ispira al Quai Saint-Bernard che, nelle sere d’estate, si trasforma in pista da ballo all’aria aperta. Una fragranza sofisticata e sensuale che con il passare delle ore diventa ipnotica.

Gris Charnel si apre con un succulento fico. note di tè nero e un pizzico di cardamomo. Nel cuore, la limpidezza polverosa dell’assoluta di iris si contrappone al tenebroso olio essenziale di cisto, in un gioco di luci e ombre. Il vetiver bourbon nel fondo aggiunge alla struttura una sfaccettatura speziata e leggermente cuoiata, con sentori di nocciola, per adagiarsi su un letto di vellutato e cremoso legno di sandalo.

L’ultima fragranza del brand è Vanille Leather una pelle sensuale e morbida che si apre con note di pepe rosa e violetta; ha un cuore sorprendente e narcotico di fiori d’arancio, tuberosa e gelsomino e un fondo di vaniglia, cuoio, patchouli, e iris.

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
Beauty routine: Gerardo Cinquegrana
Alla scoperta della beauty routine dei gentleman italiani: Gerardo Cinquegrana, artista e DJ...
Read More

Rispondi