Francis Kurkdjian: vi presento Oud Satin Mood

La nuova fragranza orientale-boisé di Maison Francis Kurkdjian, che celebra l’oud ispirandosi ai tessuti couture.

di Vanessa Caputo

Francis Kurkdjian é uno dei nasi più importanti del mondo; ha esordito giovanissimo creando la fragranza bestseller di Jean Paul Gaultier “Le Mâle” e da allora é conteso dalle maison più importanti, di moda e di beauty, vedi Burberry, Lanvin, Narciso Rodriguez, Guerlain e Christian Dior, solo per citarne alcuni. Si divide tra il lavoro come consulente per le grandi aziende e il suo brand di fragranze di nicchia Maison Francis Kurkdjian, con una boutique monomarca aperta a Parigi, dove, oltre alle sue creazioni, realizza anche fragranze su misura. Lo abbiamo intervistato in occasione del lancio del suo ultimo profumo Oud Satin Mood, che fa parte della collezione Oud Mood di Maison Francis Kurkdjian, un’interpretazione inedita dell’oud ispirandosi ai tessuti couture, e in particolare alla sensazione tattile che provocano indossati sulla pelle nuda, e gli abbiamo chiesto di immaginare  se Oud Satin Mood fosse….

Se Oud Satin Mood fosse un tessuto? Il satin.

Se Oud Satin Mood fosse un libro? Lawrence D’Arabia.

Se Oud Satin Mood fosse un cibo? Turkish Delight al sapore di rosa.

Se Oud Satin Mood fosse un colore? Rosa e rosso.

Se Oud Satin Mood fosse una città? Parigi con la sua eleganza.

Se Oud Satin Mood fosse un film? La Chamade con Catherine Deneuve.

Se Oud Satin Mood fosse una stagione? Atemporale.

Se Oud Satin Mood fosse un uno stato di mente? Serenità.

Se Oud Satin Mood fosse un oggetto di design? La Mies Van Der Rohe Chair.

 

Acquista: Oud Satin Mood 195 € Maison Francis Kurkdjian

Famiglia olfattiva: orientale-boisé.

Piramide olfattiva: Oud naturale dal Laos – Essenza di rose dalla Bulgaria – Assoluta di rosa dalla Turchia – benzoino del Siam – accordo di viola e vaniglia.

Note olfattive

Be first to comment

Rispondi