Kilian Hennessy: lusso e sostenibilità

Giovane e charmant, l’erede di una delle famiglie più in vista di Francia é il creatore del brand di fragranze di culto By Kilian

di Vanessa Caputo

Erede della dinastia Hennessy (cognac), nipote del co-fondatore del colosso del lusso LVMH, Kilian Hennessy è approdato al mondo dei profumi per caso, complice la tesi di laurea sulla semantica degli odori. Insolito davvero il processo creativo alla base di ogni creazione “By Kilian”, la sua omonima linea, che segue un percorso inverso a quello degli altri ideatori di fragranze. Punto di partenza è il nome e l’immaginario che ne scaturisce, ed in seguito il jus. Le sue sono fragranze narrative, dai nomi complessi che evocano emozioni e raccontano la storia del profumo. Kilian ama il lusso ma anche la sostenibilità; tutti i suoi profumi sono ricaricabili e il packaging é stato creato in modo da poter essere utilizzato come una clutch da sera (una scatola rigida con applicato un serpente) molto amata dalle donne. L’ultima nata in casa By Kilian é la collezione Kilian Sophie Matisse Art Edition, una versione light di Good Girl Gone Bad, Straight to Heaven e Bamboo Harmony, con il packaging disegnato dall’artista  Sophie Matisse, in edizione limitata. In vendita nei negozi Campomarzio70 che é il distributore italiano, e in selezionate profumerie.

 

Be first to comment

Rispondi