Nez: il magazine dedicato all’olfatto

Arriva finalmente la versione italiana di Nez, innovativo magazine dedicato al senso dell’olfatto, da leggere e annusare….

cof

(nella foto, da sinistra a destra: Basilico & Fellini Vilhelm Parfumerie, Sale Gosse di Frédéric Malle e Grey Labdanum di Abel Odor)

Provate a immaginare una vita senza odori. Niente aroma di caffé o di pane appena sfornato, niente sentori inebrianti del vino, giardini ricchi di fiori dai colori vibranti ma privi di qualsiasi odore. Sarebbe come vivere in un mondo in bianco e nero. Eppure nonostante l’olfatto sia il nostro senso più primitivo e più evocativo, quello fortemente legato alla memoria e che più risveglia in noi ricordi sopiti, rimane il più bistrattato. Colpa della vista e dell’udito sempre più stimolati, che ormai assorbono tutte le nostre attenzioni. Qualcosa però sta cambiando ne é la prova Nez, primo magazine dedicato alla cultura dell’olfatto che é stato lanciato due anni fa a Parigi. Un semestrale francese che nasce dall’idea di Jeanne Doré, founder del sito Auparfum e Dominique Brunel, e vede tra i suoi collaboratori anche dei nasi, il cui fil rouge é appunto l’olfatto. Nez aiuta il lettore a capire il ruolo essenziale degli odori nel rapporto con il quotidiano, ed ad esplorare il mondo attraverso l’olfatto, e lo fa con approfondimenti, indagini, incontri, analisi critiche, e interviste. Ma Nez é anche arte, letteratura, scienza, storia, profumi, perché l’olfatto da sempre si interseca con molte altre arti e poi curiosità olfattive. Il magazine francese dopo la versione inglese ha appena lanciato quella in italiano che si può acquistare in selezionate profumerie italiane, la cui lista si può trovare a questo link, e online sul sito di Auparfum