Perfume Questionnaire: Marie-Hélène Rogeon

Il mondo degli odori e dei profumi di Marie-Hélène Rogeon, fondatrice e creatrice della maison di fragranze artistiche Les Parfums de Rosine, nel nostro Perfume Questionnaire

Il mio fiore preferito

Se fossi un profumo..

L’odore della mia casa

Gli odori del mio passato e i ricordi…

 

Figlia d’arte, nasce in una famiglia di profumieri, suo bisnonno Louis Panafieu creò l’Eau de Cologne per l’imperatore Napoleone III e una pomata per i baffi, che all’epoca divenne molto famosa. Sin da subito Marie-Hélène Rogeon ha amato il mondo dei profumi e dopo aver lavorato per diverse aziende del settore, stanca della profumeria commerciale,  ha creato la sua maison di fragranze artistiche unendo la passione per questo lavoro a quella del fiore che in assoluto ama: la rosa. E’ nata così Les Parfums de Rosine una collezione di profumi alla rosa, tutti diversi, dal più fresco al più sensuale. L’ultima fragranza della maison è Ballerina N 2 che si ispira a una ballerina al culmine della sua arte. Note di testa: bergamotto, lampone, fiori d’arancio. Note di cuore: rosa, violetta, magnolia, eglantina (rosa rubiginosa, iris. Note di fondo: legno di sandalo, patchouli, semi di ambretta, vaniglia, ambra. In Italia il brand è in vendita nelle profumerie di Olfattorio, che è anche il suo distributore. Nel nostro perfume questionnaire il mondo degli odori e dei profumi di Marie-Hélène Rogeon.

Un odore dell’infanzia. Nahema Eau de Toilette nel cassetto di mia madre.

Primo profumo indossato. Eau Fraiche by Christian Dior.

Odore preferito. L’odore di RED PARFUM l’odore della rosa la mattina molto presto.

Un odore di cibo che ama. L’odore della marmellata di albicocche quando la preparo.

Un odore che odia. La plastica bruciata.

Se lei fosse un profumo? L’odore dell’erba fresca appena tagliata misto alle rose.

Fiore preferito. La rosa.

Un profumo le piacerebbe aver inventato. Lipstick Rose by Fredric Malle.

L’odore della vostra casa. Un mix di cera d’api, fiori freschi e torta nel forno o appena sfornata.

Profumo preferito. Glam Rose.

Cinque profumi, dalla sua infanzia, e gli eventi del passato che le fanno venire in mente?

Quello delle fragole sulle mie dita mentre aiuto a preparare la crostata.

L’odore della polvere sui tappeti in lana a casa di mia nonna.

Le magnolie in fiore in Britannia nelle mio vacanze di agosto.

L’odore della garigue (terreno pietroso misto a vegetazione) quando si arriva in Corsica.

L’odore di Parigi, al ritorno di un lungo viaggio.

Colleziona qualcosa? No.

Blog preferito o webiste. Lastminute.com