BakelOnly: 100% principi attivi e zero sostanze inutili

Due nuovi prodotti che combattono le rughe e la perdita di tono e compattezza. Alla scoperta di BakelOnly la nuova luxury collection ricca di principi attivi e zero sostanze inutili

Correva l’anno 2009 quando Raffaella Gregoris, Laurea in Farmacia, Master in Chimica Cosmetica, per anni dietro le quinte a formulare linee di skincare per altri, decide di scendere in campo creando il suo brand, Bakel. Un azzardo per molti, una sfida per lei, che sin dall’inizio si pone degli obiettivi molto alti, al motto di: “100% principi attivi e zero sostanze inutili”.

Cosmetici innovativi di altissima qualità prodotti con soli ingredienti puri, materie prime di origine vegetale o biotecnologica, senza però l’aggiunta di componenti che ne alterino in qualche modo i benefici sulla pelle. Un approccio all’antitesi della cosmetica tradizionale, dove gli ingredienti puri si usano ma in concentrazioni minime, a causa del loro costo elevato.

Una scelta che non passa inosservata nel consumatore finale che con il passaparola ne decreta il successo premiando la qualità e i benefici che apportano i prodotti, e che fanno si che Bakel da piccola realtà tutta italiana si trasformi in un successo che proietta il brand nell’olimpo delle grandi maison di beauté.

L’ultima frontiera di Bakel é la linea BakelOnly: un siero anti-età notte e una crema anti aging giorno e notte che vede la cosmesi avvicinarsi ai risultati della medicina estetica. La linea agisce sulla compattezza e tono riducendo i segni visibili e come tutti gli altri prodotti é un concentrato di principi attivi puri.

Il siero anti-età notte BakelOnly contiene 15 attivi, per 15 benefici, per tra cui: il tripeptide -29 che aumenta la tonicità, il calcium ketogluconate che amplifica la sintesi di acido ialuronico ed elastina e diversi antiossidanti per combattere lo stress ossidativo e hydroxypropyl ciclodextrin che migliora tono e luminosità cutanei. Un soin che contrasta i segni dell’età, riduce la profondità e la quantità delle rughe, che può essere usato anche da chi presenta pelli sensibili e reattive, consigliato anche dopo peeling chimico, interventi dermo abrasivi e laser.

Ho iniziato ad usare il siero due settimane fa non solo sul viso ma anche sul collo, si può applicare inoltre sul contorno occhi, palpebre, labbra, e décolleté, ed perfetto dunque anche da portare in viaggio! Il siero é trasparente ed inodore e la texture ha la consistenza di un gel, con due erogazioni si riesce a trattare tutto il viso.  Si spalma facilmente e non lascia traccia. Dopo dieci giorni dall’applicazione si iniziano a notare i primi cambiamenti, la mia pelle infatti appare più uniforme, levigata e distesa.  Mi vedo decisamente meglio. Il packaging ha una doppia camera airless che preserva l’integrità degli ingredienti. Certo il costo é elevato,  320,00 € per 30 ml, ma per la quantità di prodotto che esce, e la zona che riesce a trattare con due gocce, stimo una durata del soin di due mesi. Per chi ha una pelle matura é un investimento che ne vale la pena visto i risultati già visibili  in meno di due settimane dall’inizio del trattamento. Dimenticavo, come tutti i prodotti di Bakel é privo di profumi, siliconi, alcol, parabeni, e sostanze inutili ed è cruelty free.

Completamento dell’azione rigenerante, profonda ed intensiva, del Siero Anti-età, la Crema Anti-età giorno e notte, che completa l’azione antirughe del siero e agisce sul tono, compattezza e elasticità presenta una formula a base di attivi biotecnologici, associati ad ingredienti vegetali. Ben 38 attivi per 38 benefici, come: acetyl tetrapeptide-11, attivo biotecnologico che apporta maggiore tono ed elasticità alla texture cutanea. Acetyl tetrapeptide-9 stimola la sintesi di fibre di collagene, con un conseguente aumento della densità del derma ed un’azione globale anti-età. Phytoglycogen che accellera il metabolismo cellulare e stimola la produzione di collagene ed acido ialuronico.