blendSMART: il pennello da trucco rotante

Mai più fondotinta effetto zebrato o cipria a chiazze, é arrivato in Italia blendSMART, il pennello da trucco elettronico a prova di imbranate…

Tutta colpa di un polso rotto; Carol Martin ex modella non riusciva ad applicare il makeup e le venne l’intuizione che, forse, usando la tecnologia sonica, quella per intenderci dei device per la detersione, avrebbe potuto realizzare un pennello rotante per applicare il trucco, ma si sbagliava. Dopo diversi studi, e lavorando a contatto con makeup artist, ingegneri e progettisti svilupparono un pennello da trucco elettronico che usa la tecnologia a rotazione, con testine intercambiabili che ruotano a 190 giri al minuto.

A due anni dal lancio blendSMART, dopo aver avuto moltissimi riconoscimenti e vinto premi come brand innovativo, é arrivato in Italia nei punti vendita di Sephora. Chi l’ha provato non può più farne a meno, basta leggere le review entusiastiche online, perché le testine dei pennelli blendSMART, che girano a una velocità costante, simulano la mano umana ma sono molto più veloci, aiutando così anche le più inesperte a ottenere risultati perfetti e naturali, senza linee né stacchi netti. Inoltre le testine sono intercambiabili e si collegano all’apparecchio grazie a un sistema magnetico.

Il prezzo dello “Starter Kit” che comprende una testina universale per fondotinta blendSMART2 intercambiabile, da utilizzare con l’applicatore make-up automatico blendSMART2 é in vendita a 65,90 €. Diverse le testine da quella per la cipria a quelle per blush e illuminanti, ognuna in vendita al prezzo di 23,90 €

Dietro blendSMART Steve e Lori Machiorlette, marito e moglie esperti nel lancio e consolidamento delle start up e un team di ingegneri.