Capelli colorati: il prodotto che tutte aspettavamo

Incubo della ricrescita in agguato? Difficile sentirsi a proprio agio tra capelli bianchi e radici scure in evidenza. Ecco i  nuovi prodotti che aiutano a tamponare l’emergenza in attesa della seduta dal parrucchiere

di Vanessa Caputo


E’ il dramma che ogni donna vive quando, guardandosi allo specchio, vede far capolino tra i capelli le radici bianche o più scure e, armata di calendario, conta i giorni trascorsi dall’ultimo appuntamento dal parrucchiere per il colore scoprendo che il tempo passa velocemente, troppo. Dramma che sfiora la tragedia quando ci si accorge che per mancanza di tempo non è possibile correre ai ripari fissando subito una nuova seduta, ed ecco allora gli espedienti per mimetizzare l’orrida ricrescita, che vanno da acconciature improbabili, all’utilizzo di fasce per capelli o eventuali turbanti, tutto fuorché presentarsi al mondo con i capelli bicolori.

Ad ogni problema c’è un rimedio e finalmente c’è chi ha pensato a creare dei prodotti pensati ad hoc per coprire la ricrescita fino a quando non si ha il tempo di recarsi dal parrucchiere. Ad inventarli due donne, due addette al settore, una negli Stati Uniti e una in Inghilterra, che hanno aperto un nuovo mercato nel campo dei prodotti per capelli colorati, e a cui si sono aggiunti in breve tempo anche altri brand.

Precursori e i più amati da blogger e giornaliste beauty sono stati Color Wow e Root Vanish. Il primo, creato da Gail Federici (co-founder della famosa catena di saloni per capelli americana John Frieda) ha la forma di una trousse, come quella degli ombretti, che contiene dei pignenti colorati in polvere da applicare con tanto di pennello. Sold out nella natia Inghilterra, e non solo.  Il secondo, Root Vanish, è nato per soddisfare la domanda delle clienti di Kazumi Morton, famosa colorist delle celebrities, che lavora tra Los Angeles, New York, Tokyo e che si occupa dei capelli di Zooey Deschanel, Kristen Stewart, Robert Pattinson, e Christina Applegate, per citarne alcuni.  Root Vanish è forse il prodotto più performante per questo tipo di problema, un pennello imbevuto di colore che permette di ritoccare le radici tra due colorazioni, inoltre la sua formula é composta solo da estratti di piante, senza prodotti nocivi. Con un semplice clic, copre i capelli bianchi e fortifica il cuoio capelluto. Per Madam Morton il suo prodotto “E’ come Yves Saint Laurent Touche Éclat concealer per i capelli’. Entrambi si rimuovono con uno shampoo e per adesso non sono in vendita in Italia. Color Wow lo si trova on line su Net-a-Porter al prezzo di 36 euro e Vanish Root in vendita online sul sito del famoso concept store Colette al prezzo di 39 euro, decisamente non a buon mercato, ma vuoi mettere la libertà?

Be first to comment

Rispondi