Dr.Jart+: Beauty made in Corea

Un prodotto beauty cult: le maschere di tessuto, e un brand coreano in forte ascesa Dr.Jart+ finalmente in Italia, da Sephora…

Dici Corea e gli occhi di ogni beauty addicted oltre oceano si illuminano, perché in America i prodotti di bellezza coreani sono più che un trend: una vera ossessione. Quello che sembrava un fenomeno, destinato a sgonfiarsi nel giro di qualche mese, si é trasformato in un giro d’affari senza precedenti. Le consumatrici americane apprezzano i prodotti di bellezza coreani per le loro performance, il rapporto qualità prezzo e per la varietà. Senza contare che tutte sognano l’incarnato senza imperfezioni delle coreane, le donne più esigenti al mondo in tema bellezza. In Europa, ma soprattutto in Italia, il fenomeno non è ancora esploso, ma é questione di poco, anche perché complice la rete e le innumerevoli review che si trovano online, e gli articoli sui magazine più prestigiosi e blog più autorevoli, sono sempre di più le appassionate del beauty nostrane alla ricerca del Made in Corea.

In Italia la catena Sephora é stata la prima a intercettare la tendenza e a proporre alle sue clienti i primi brand coreani l’ultimo dei quali Dr.Jart+ è sicuramente destinato a diventare un cult non solo perché é un brand coreano ma perché ha nel suo portfolio prodotti uno degli articoli beauty più richiesto in questi ultimi mesi: le maschere in tessuto. E quelle del Dr.Jart+ non solo sono performanti ma hanno un packaging strepitoso. Ma scopriamo meglio il brand; Dr.Jart+: i fondatori sono il Dr. SungJae Jung, medico dermatologo, che nel nel 2001 ha aperto una sua clinica a Seoul dove creava skincare per chi soffriva di problematiche gravi della pelle e Chin Wook Lee, giovane imprenditore e amico di famiglia del dottor Jung, che colpito dallo spirito e l’esperienza del dottor Jung, finanziò lo sviluppo del brand che è stato lanciato nel 2004. I prodotti del Dr.Jart+ apprezzati in patria sono diventati un cult una volta che il brand è sbarcato negli Stati Uniti, complice anche i packaging super raffinati. Il brand é ora sbarcato da Sephora con una selezione di articoli, destinati a crescere, in particolare con le maschere in tessuto, uno dei trend beauty dell’anno e uno dei prodotti made in Corea, che ora anche le grandi maison di bellezza stanno producendo, come é stato per le BB Cream o fondotinta cushion, anche loro made in Corea.

More from Vanessa Caputo
PRTTY Peaushun: corpo perfetto
Per chi sogna una pelle sempre baciata dal sole PRTTY Peaushun il sublimatore e...
Read More

Rispondi