Il mito di EIGHT HOUR CREAM

Una crema un mito: Eight Hour Cream dal 1930 è uno dei prodotti jolly di Elizabeth Arden. Vanta tra i suoi fan anche insospettabili teste coronate come il principe Harry.
NOME: “Eight Hour Cream” Elizabeth Arden
COS’E’: Un balsamo idratante per il viso multiuso, dalla consistenza simile alla vasellina.
COSA FA: Lenisce e protegge la pelle secca e screpolata dall’inaridimento provocato da vento, riscaldamento e aria condizionata.
INGREDIENTI PRINCIPALI: Petrolato (idratante), vitamina E (antiossidante e idratante).
ALTRI USI: Height Hour Cream è il segreto dei più importanti make-up artist che la usano per  illuminare guance, palpebre, labbra, e per disegnare le sopracciglia. Allevia la secchezza della pelle durante i viaggi in aereo. Usata dopo la depilazione calma le irritazioni e allevia il rossore. E’ l’antidoto ideale per piedi stanchi
 dopo una giornata sui tacchi alti. Allevia le contusioni e piccole irritazioni della cute, ferite ed escoriazioni comprese. Lucida e nutre i capelli.
 Si usa come trattamento di bellezza per le mani ed é deale per le cuticole.
STORIA: La storia di Eight Hour Cream é entrata nel mito. Negli anni ’30 del secolo scorso Elizabeth Arden crea personalmente un’emulsione per curare le zampe dei suoi amati cavalli, soggetti alle piaghe provocate dalle rigide temperature invernali, che si rivela un unguento dagli effetti prodigiosi anche sulle mani di coloro che l’applicavano sugli animali. Il suo nome però ha un’origine diversa e singolare: una cliente affezionata dei prodotti Arden lo applicò sul ginocchio sbucciato del suo bimbo e “dopo otto ore” la pelle apparve completamente riparata”. La formula si è conservata fedele a quella originale.
BUY ON LINEEight Hour Cream Skin Protectant di Elizabeth Arden
COMPRA IN PROFUMERIA: Il balsamo è venduto nelle principali profumerie italiane e nei grandi magazzini. Sul sito di Elizabeth Arden si trova la lista di tutti i punti vendita.

Be first to comment

Rispondi