Le Rouge Duo Ultra Tenue di Chanel: il rossetto a prova di mascherina

Amo il rossetto, in particolare quello rosso. Basta indossarlo e subito scatta l’effetto wow, ma soprattutto è il modo migliore per sviare gli sguardi quando ci si sveglia con un aspetto orribile e e non si ha il tempo, e la manualità, per realizzare quei trucchi che ti cambiano completamente, e ti fanno sembrare una modella uscita da un set fotografico.

Gli ultimi mesi avevo rinunciato ad usare i tanti rossetti che possiedo perché, anche quelli che in teoria non dovrebbero lasciare traccia, lasciano tracce più che visibili sulla mascherina. 

Poi sono arrivati Le Rouge Duo Ultra Tenue di Chanel ed è scattata subito la voglia di indossarli. I colori che ho testati sono perfetti per il mio incarnato, beige a parte. A questo punto non restava che la prova del fuoco. Ho indossato la mascherina e sono uscita, già pensando alle odiose tracce che ci avrei lasciato sopra.

Così però non è stato, anche tenendola indosso per ore, una volta tolta la mascherina è risultata praticamente immacolata. I rossetti poi hanno una lunga tenuta, durano tutto il giorno e vanno via solo con il detergente, e il bello è che non seccano le labbra per nulla. I colori sono matte ma basta usare la parte che contiene il gloss effetto vinile per labbra super lucide.

Rossetti indossati: da sinistra a destra, Intense Brown, Burning Red, Passionate Red

Be first to comment

Rispondi