Olehenriksen Phat Glow Facial: la maschera effetto glow che cambia colore quando si attiva

E’ uno di quei brand che ti conquistano: ottimo il rapporto qualità prezzo, formule adatte a ogni tipo di pelle, piacevoli texture e profumazioni, belli i pack. Qualità che hanno reso il brand OLEHENRIKSEN, lanciato lo scorso anno da Sephora, un best seller. Cinque linee di skincare: Truth, Transform, Tranform Plus, Nurture e Balance Collection. Ognuna caratterizzata da un colore diverso e con un preciso scopo, lenire, trattare, nutrire ed esfoliare. Tutte le formule contengono estratti botanici e sono cruelty-free. Truth Serum è da anni il siero best seller nei punti vendita Sephora, cosi come il banana primer é il best seller in USA tra i primer venduti nella famosa catena.

L’ultimo lancio è Phat Glow Facial la maschera che cambia colore quando si attiva, da rosa cipria a bianco, e che contiene uno degli ingredienti più di tendenza nello skincare: i PHA.

In occasione del lancio di Phat Glow Facial e per celebrare un anno dal lancio del brand in Italia abbiamo intervistato Mr. Henriksen

La maschera contiene il nuovo ingrediente di tendenza nello skincare o sbaglio? Si contiene i PHA, acidi indicati per pelli più sensibili, in quanto le molecole sono molto più grandi, di quelle dei BHA e AHA e quindi non possono penetrare in profondità nella pelle. Aiutano a ridurre l’iperpigmentazione, hanno un effetto anti-invecchiamento e hanno il vantaggio di non essere fotosensibilizzanti.

Ci parla di Phat Glow Facial? E’ una maschera peeling e anti-age che dona un immediato effetto glow e ha una concentrazione di PHA pari al 50%, . Contiene anche linfa di betulla nordica, per esfoliare, illuminare e donare luminosità, argilla rosa ed estratti vegetali idratanti per un delicato effetto purificante.

Quante volte va applicata Phat Glow Facial e quando? Una volta la settimana. La sera, ma volendo anche la mattina, per un effetto glow, dato che i PHA non danno fotosensibilizzazione.

La maschera Phat Glow Facial ha un profumo fruttato piacevole, così come la texture, è facile da usare ed lascia la pelle morbidissima ed effettivamente molto luminosa. Appezzo molto poi il fatto che si può usare senza doversi preoccupare di applicare una crema con SPF ed evitare di esporsi al sole. Soffrendo di iperpigmentazione questo per me fa la differenza.

Be first to comment

Rispondi