Origins: finalmente in Italia

Arriva in Italia  il marchio cult di skincare Origins. Tutto quello che c’è da sapere e dove comprarlo

Chi ha vissuto all’estero o viaggia spesso ha avuto modo di apprezzare la qualità dei prodotti Origins, un cult nel mondo dello skincare, che dagli Stati Uniti ha conquistato il mondo. Un marchio visionario all’epoca, fu fondato nel 1990 da William P. Lauder, e nato “dalla consapevolezza crescente di assumersi la responsabilità per la propria salute personale e la salute del pianeta”. Un brand Origins che fin dall’esordio sul mercato ha saputo unire natura e scienza, conquistando il cuore e soprattutto la pelle delle consumatrici, che ne hanno decretato il successo. Origins è stata anche la prima linea di bellezza a portare il benessere integrato al mainstream grazie alla partnership con il dottor Andrew Weil, un guru in America, da sempre impiegato a coniugare nelle sue ricerche le cure naturali alla medicina preventiva e convenzionale.

Le fan italiane del prodotto, da sempre costrette a rifornirsi all’estero, potranno finalmente acquistare Origins anche in Italia, il marchio storico del gruppo The Estée Lauder Companies, dopo 27 anni dal suo esordio, sarà infatti in vendita a partire da agosto inizialmente sullo store online Sephora.it, e sull’e-commerce di proprietà Origins.it, e da settembre sarà disponibile anche  in esclusiva nei punti vendita Sephora su tutto il territorio nazionale.  Per chi non conosce Origins sarà l’occasione per provare prodotti cult come le maschere per il viso, in particolare la Clear Clearance carchoal mask, la maschera al carbone attivo per i pori dilatati, lanciata sul mercato nel 1990 e ancora la N°1 in America,  o testare gli altri prodotti del brand tutti caratterizzati da un ottimo rapporto qualità prezzo, che piaceranno alle consumatrici che sempre di più si orientano all’acquisto di cosmetici di origine naturale (secondo recenti ricerche di mercato il 45,7% delle donne)