Patchology: il cerotto della bellezza

Da Sephora il brand di beauty patch per ogni problema della pelle: Patchology

Per anni i viaggi coincidevano con il momento dell’anno in cui le beauty addicted potevano fare scorte di prodotti di nuovi brand, che difficilmente sarebbero arrivati in Italia. Poi é arrivata Sephora che ha intuito l’esigenza delle donne di tutto il mondo di trovare nello stesso punto vendita, accanto alle grandi maison del settore, anche i brand di nicchia, ma soprattutto continue novità. E’ grazie a Sephora se le italiane hanno provuto provare i primi prodotti coreani o brand di makeup cult all’estero. Tra le novità segnaliamo Patchology il brand che sta cercando di ridefinire il concetto di cura della pelle grazie a cerotti adesivi imbevuti di attivi. I prodotti di Patchology sono progettati per funzionare come i cerotti transdermici, tecnologia diventata piuttosto popolare negli ultimi decenni, con l’introduzione diffusa di cerotti per la terapia sostitutiva della nicotina, per il controllo delle nascite, ed altri diversi usi.

Uno dei motivi per cui l’uso dei patch è diventato così popolare ha a che fare con la loro capacità di somministrare alla pelle dosi relativamente consistenti di attivi, e aumentare la profondità della penetrazione. Inoltre i cerotti sono spesso usati per somministrare ingredienti nel corpo per periodi di tempo più lunghi e, in alcuni casi, questa capacità di rilascio può essere più efficace.

Diversi i prodotti; dalle maschere per il viso ai patch in gel per occhi e labbra, quest’ultimi best seller negli USA. Un tipo di prodotto quello studiato da Patchology adatto a chi ha poco tempo ed ha bisogno di risultati nell’immediato.