Provato per voi: Susanne KaufmannTM Pollution Skin Defence System

Un trattamento d’urto di tre settimane che protegge dai fattori ambientali dannosi come inquinamento, luce blu dei displays, Raggi UV, stimolando il rinnovamento cellulare. Ho provato per voi Susanne KaufmannTM Pollution Skin Defence System e i risultati sono stati sorprendenti…

Chi vive in una grande città, come me, vede benissimo il risultato dell’essere esposti quotidianamente all’inquinamento atmosferico e ai raggi ultravioletti; colorito spento, irritazioni della pelle, macchie, e tanti altri piccoli problemi, senza contare l’orrore a fine giornata di scoprire i dischetti struccanti che diventano neri dopo aver rimosso il makup. Un vero disastro. Non ultimo non aiuta il passare ore davanti allo schermo del computer o del cellulare per gran parte del giorno, e in questo caso oltre la pelle sono anche gli occhi a risentirne. Negli ultimi anni sono diversi i brand che hanno lanciato prodotti di bellezza per combattere l’effetto dell’inquinamento ma quando é scesa in campo anche Susanne Kaufmann, con Susanne KaufmannTM Pollution Skin Defence System, ho deciso che non potevo non testarlo. Sono una fan del brand, sin dal suo lancio in Italia, e ogni volta i suoi prodotti non mi hanno mai delusa. Amo le texture, il profumo, il pack minimal ma soprattutto i risultati sulla mia pelle.

Susanne KaufmannTM Pollution Skin Defence System è stato specificamente concepito per proteggere la pelle dall’aggressione degli agenti esterni: inquinamento atmosferico, raggi ultravioletti e le luci blu degli schermi di computer e cellulari. Un trattamento pensato per rinnovare in profondità, stimolando i meccanismi di riparazione che il corpo attiva a difesa della pelle nel lungo termine. Si tratta di uno speciale kit viso composto da 15 fiale in vetro di tre diverse tipologie da utilizzare per tre settimane su viso deterso prima di ogni trattamento.

Cinque fiale di Vitamin C, cinque di Ectoin e cinque di Q10.

Le fiale Vitamin C, le prime da utilizzare, danno inizio al processo di rinnovamento cutaneo e contengono un potente complesso antiossidante in grado di proteggere dai radicali liberi generati dai fattori di stress ambientale ed eliminare i processi infiammatori, promuovendo la naturale detossinazione della pelle e rendendo l’incarnato più uniforme. Il profumo é leggermente talcato e si assorbe con facilità. Il contenuto della fiala si applica massagiandolo sul viso, e dato che la fiala contiene una quantità notevole l’ho applicato anche sul collo. Al terzo giorno dell’applicazione la mia pelle ha iniziato a diventare luminosa.

La fiala Ectoin contiene  l’Ectoina per la prevenzione del danno dovuto all’invecchiamento prematuro, si usa dal sesto al decimo giorno. Grazie all’azione sinergica con l’ingrediente attivo QT40, svolge inoltre un’azione riparatrice e migliora la densità cutanea, aumentando l’abilità della pelle nel trattenere l’idratazione. La texture è più densa di quella della vitamina C e il profumo è fiorito. Mi ha stupito molto perché alla fine del massaggio, il secondo giorno di applicazione, la pelle appariva morbidissima e liscia al tatto tanto che non ho usato nessun altro trattamento. Senza contare che la mattina dopo ero di fretta e ho dimenticato di applicare la crema da giorno. Nonostante tutto non ho avverito la pelle tirare fino a sera, anzi la pelle del viso era ancora ben idratata. Per tutta la durata dell’applicazione mi sembrava di avere la pelle di un’adolescente!! Non ho fatto altro che passare il tempo ad accarezzarmi il viso a tutte le ore del giorno per verificare che non fosse solo una sensazione momentanea.  Dimenticavo ho apllicato il contenuto della fiala anche sul collo, anche se non veniva consigliato.

In ultimo, la fiala Q10, a base di Coenzima Q10, incrementa la produzione di collagene, accelera il metabolismo cellulare e protegge dallo stress ossidativo. Si tratta della terza e ultima fiala del protocollo Susanne Kaufmann Pollution Skin Defence System, che ho utilizzato dall’undicesimo al quindicesimo giorno. Anche in questo caso a fine massaggio la pelle risultava liscia, morbida e idratata. Il profumo del siero é floreale e la texture più liquida.

A una settima dalla fine del trattamentoSusanne KaufmannTM Pollution Skin Defence System la pelle continua ad essere idratata e morbida e l’incarnato luminoso, anche la pelle del collo, su cui l’ho applicata è morbida al tatto. Veniamo al costo. L’intero trattamento ha un prezzo di  € 265. Si tratta di una cifra importante ma a mio parere ben spesa nel caso di una pelle matura, spenta e tendente al secco come la mia, sono circa 18 euro per ogni giorno di trattamento ma i risultati sono notevoli. Il trattamento Susanne KaufmannTM Pollution Skin Defence System é in vendita in anteprima su thebeautyaholics.com