Tata Harper Skincare: la mia recensione

“COSA NE PENSI DI TATA HARPER?'”

è un domanda che mi è stata fatta spesso nel corso degli anni, ma alla quale non potevo rispondere sulle basi di un discovery kit provato una vita fa. Come dico sempre ci vogliono almeno 4 settimane per valutare un prodotto, e il discovery non è fatto per durare così tanto.

Questa domanda è uscita anche durante una delle ultime conversazioni telefoniche con Paola, founder di The Beautyaholic’s Shop che gentilmente mi ha inviato una selezione di prodotti da provare.

Iniziamo dal Regenerating Cleanser, un detergente esfoliante, Senza saponi, nè detergenti o alcool, con una profumazione leggermente agrumata. Si applica sul viso asciutto, (non sugli occhi) si massaggia e si risciacqua. Lascia la pelle morbidissima e luminosa.

La Water-Lock Moisturizer è una crema dalla texture leggera e profumazione fresca e botanica. Tra gli ingredienti AHA, peptidi di Arancia, sfere di Melograno e Acido Ialuronico macro. E’ molto idratante e confortevole ma niente effetto lucido. E’ il prodotto che ho amato di più perché mi ha davvero stupito il suo livello di idratazione, nonostante una texture così leggera! La prima volta che l’ho applicato ho pensato che Paola avesse scelto una crema sbagliata per me, e invece! Dimenticavo… lascia la pelle super morbida al tatto per ore.

il Concentrated Brightening Serum é un super siero anti- age dalla texture setosa e profumazione botanica, pensato per illuminare la pelle, minimizzare l’aspetto delle macchie, prevenire la formazione delle nuove e agire sull’invecchiamento. Nel mese di utilizzo ho visto la mia pelle più rilassata, fresca, luminosa.

Per l’ultimo prodotto troverete info nelle stories in mattinata.

GIUDIZIO FINALE: Cosa ne penso ora di Tata Harper Skincare? Che si tratta decisamente di un brand notevole dal punto di vista qualitativo, e dalle texture super piacevoli. Lo trovo perfetto per donne dalle pelli mature che cercano prodotti anti-age ma super clean

More from Vanessa Caputo
Hidden London di Penhaligon’s
Alla scoperta degli angoli olfattivi più sconosciuti di Londra con la collezione Hidden...
Read More

Rispondi