VeraLab il brand dell’Estetista Cinica: la recensione di Luce Liquida, Olio Denso e Spumone

Sono bastate poche stagioni affinchè VeraLab, il brand di skincare di Cristina Fogazzi, aka Estetista Cinica, diventasse un fenomeno da milioni di euro, nonchè un case history.

Brand che deve il suo il successo non solo alla carismatica fondatrice, e al rapporto di fiducia che l’Estetista Cinica ha costruito nel corso del tempo con le sue follower/consumatrici, ma soprattutto al passaparola tra le consumatrici.

Ho usato tre dei best seller della linea VeraLab, oltretutto fino all’ultima goccia. Premesso che da qualche anno sono una devota fan della “Double Cleansing”, il rituale di bellezza orientale che prevede una doppia detersione prima con l’olio e poi con il detergente in schiuma.

 

La recensione dei prodotti di VeraLab de l’Estetista Cinica

Olio Denso di VeraLab.

E’ senza ombra di dubbio il detergente in olio più denso mai provato. Il colore è trasparente, e la texture sembra quella della vasellina in tubo. La profumazione è leggera e floreale, molto piacevole. Si applica sul viso asciutto massaggiando con movimenti circolari e poi si elimina con l’acqua. Ho amato il fatto che lascia la pelle ben idratata, nelle giornate più calde, quando non uso make-up, non avvertivo l’esigenza di usare la crema dopo aver deterso la pelle  E’ un prodotto versatile che ho usato tanttissimo durante i mesi estivi, e che contunuo ad usare, non solo come detergente ma anche come idratante. Ho seguito i consigli della Cinica, ovvero applicarlo sulla pelle umida emulsionando sino a creare un latte morbido. Lo si lascia poi agire e massaggiare sino a completo assorbimento. Unica pecca dell’Olio Denso è che non elimina completamente ogni traccia del mascara waterproof. A meno che forse non si utilizzi il panno in microfibra umido, che loro consigliano, ma che io non amo usare. Consiglio quindi di utilizzare prima uno struccante occhi. 

Spumone di VeraLab

Ho una passione per i detergenti in schiuma, che ho scoperto da quando faccio la Double Cleansing, questo di VeraLab ha un buon profumo e passato dopo l’Olio Denso elimina ogni traccia i trucco rimasto

Luce Liquida VeraLab

E’ uno di quei prodotti che per essere apprezzato pienamente ha bisogno di venir utilizzato per almeno qualche settimana. Non aspettatevi quindi l’incarnato luminoso già dopo qualche applicazione, bisogna dare il tempo all’acido salicilico, l’ingrediente star della formula, di agire. Ma soprattutto va usato con costanza, ovvero almeno una volta al giorno, sulla pelle perfettamente detersa. Lo si fa tamponandolo su un dischetto di cotone, su tutto il viso, o direttamente con i polpastrelli sull’imperfezione da trattare. Con il passare delle settimane, complice anche la doppia detersione, vedrete la pelle diventare luminosa, ridurre i pori dilatati e affinare la grana. Da evitare nel caso di pelle sensibile o reattiva, come tutti i prodotti che contengono acido salicilico o glicolico.  

 

 

 

More from Vanessa Caputo
Beauty routine: Romano Brida
Alla scoperta della beauty routine dei gentlemen italiani: Romano Brida, fondatore e...
Read More

Rispondi