Hobepergh: la mia recensione di diversi prodotti del brand

nor

Ho scoperto Hobepergh su Instagram, anni fa, ho provato tanti dei loro prodotti e li ho fortemente voluti come espositori ad Experience Lab, l’area di cosmesi all’interno di Esxence, fiera di settore internazionale dedicata alle fragranze artistiche.

Di Hobepergh ho provato tantissimi prodotti, da quelli di skincare, fino ad arrivare al dentifricio e colluttorio, e mi sono piaciuti tutti, anche se naturalmente alcuni sono diventati miei preferiti rispetto ad altri.

Ma perché mi piace questo brand? Non solo perché è veneto come mia nonna (ha sede ad Asiago), e per la sua immagine che è decisamente sofisticata, ma anche perché è radicato al territorio.

Hobepergh, che in dialtetto cimbro vuol dire “erbe selvagge” utilizza erbe millenarie, selvagge ed autoctone che crescono sull’altopiano di Asiago, che da sempre vengono utilizzate dalla popolazione locale per scopi curativi.

Dovete sapere che l’altopiano di Asiago è unico nel suo genere, un ambiente irreplicabile in tutta Europa, per via del clima secco e del terreno carsico, molto ricco di minerali. Quando piove l’acqua viene drenata a valle, per cui le piante hanno tanto nutrimento e poca acqua, non crescono molto ma sono ricche di attivi concentrati. Pensate che nell’area ci sono 1.000 piante diverse, contro le 400-600 dell’intero arco alpino.

Oltre ad ingredienti del territorio Hobepergh ha puntato anche molto sulla sostenibilità e sulla ricerca, grazie a partnership con aziende italiane di eccellenza specializzate in biotech. Il tutto senza però dimenticare l’aspetto più tradizionale e affascinante, che caratterizza il brand, fatto di metodi di estrazione ancestrali. Un esempio è il taglio dell’erba alpina che si mette a macerare per 29 giorni al calar della luna in olio di vinaccioli per estrarre la parte oleosa, e glicerina per estrarre la parte acquosa.

Come dicevo ho amato diversi loro prodotti, impossibile descriverli tutti, è un brand di qualità e tutti i prodotti meritano di essere provati. Parlerò di alcuni tra i più particolari.

La lozione per capelli Purifying and Stimulating Scalp and Hair, un mix di oli essenziali, dall’azione detergente e purificante. Devo dire che mi ha aiutata tantissimo perché per un periodo molto lungo, qualche giorno dopo la colorazione dei capelli mi veniva un forte prurito e la pelle iniziava a desquamarsi, con mio grande imbarazzo. 

La lozione contiene Estratti Biologici di Bardana e Miglio: la prima ha un’azione detossinante e antinfiammatoria, (si usa per trattare dermatiti seborroiche e stati infiammatori). Il Miglio invece promuove la formazione della cheratina e aumenta resistenza e tonicità dei capelli. Il Pantenolo, idrata e nutre il capello aumentando la resistenza del fusto e la barriera cutanea.

Ha un profumo molto piacevole, balsamico e dopo pochi minuti che la si applica sul cuoio capelluto dona subito una sensazione di confort, e allevia il prurito. Ma soprattutto mentre prima la desquamazione durava per giorni, il giorno dopo che spruzzavo lo spray iniziava  a ridursi notevolmente, fino a bloccarsi, con mio grande piacere.

La lozione contiene anche un complesso di estratti vegetali per contrastare la caduta dei capelli e agire sulla microcircolazione, ma non avendo questo problema non posso dire se funziona su questo aspetto. Però per il cuoio irritato e la ma desquamazione l’ho trovata perfetta. Ottimi anche shampoo e balsamo, con profumazioni piacevolissime

Altro prodotto particolare e molto interessante è’ lHydrating & Photo-Ageing Repair Lipstick un trattamento intensivo per labbra e contorno labbra, con formula anti-age. Un mix di cere e oli vegetali biologici che leniscono, levigano, rimpolpano e proteggono la zona delle labbra dall’invecchiamento precoce ma anche dagli agenti inquinanti e fotosensibilizzanti (UV, luci blu, infrarossi).

Altro prodotto che mi è piaciuto molto è Daily Defense Anti Agening Sun Screen SPF 30+ una crema da giorno pensata per proteggere dal sole, ma anche da tutte le luci che invecchiano precocemente la nostra pelle, vedi anche luci blu. Ha una texture leggerissima, non grassa, è una piacevolissima profumazione di fiori bianchi!! Il packaging poi è airless.

Tra gli ingredienti EchinAge Crop®-G un principio antiage brevettato. Metropole Pure® anch’esso brevettato, a base di principi attivi di Melissa, che protegge la pelle dai raggi blu, luce visibile ad alta energia emessa da inquinamento, telefoni cellulari e tablet e dagli aggressori ambientali. Non ultimo Il filtro solare che difende dai raggi UVA e UVB.

Tags from the story
More from Vanessa Caputo
Double cleansing: io non riesco più a farne a meno e vi spiego perché
Da quando, un anno fa, ho adottato la double cleansing ho visto la...
Read More

Rispondi