Vinoperfect di Caudalie: il beauty test fatto dalle nostre lettrici

Cinque amiche, nostre lettrici, hanno testato per quattro settimane alcuni dei prodotti della linea Vinoperfect di Caudalie, messi a disposizione dalla maison di bellezza. Scopriamo insieme cosa ne pensano….

La pelle é il nostro biglietto da visita. Tutti sogniamo di averla perfetta, priva di imperfezioni. Una dieta sana ed equilibrata, ed un adeguato consumo d’acqua, aiuta molto, ma a volte il problema sono antiestetiche macchie dovute a più fattori, primo tra tutti l’esposizione al sole selvaggia, senza protezione. In previsione della nuova stagione estiva Beauty Scenario in collaborazione col brand francese Caudalie ha dato l’opportunità ad una serie di lettrici del sito di provare il alcuni trattamenti Vinoperfect: la linea creata per prevenire le macchie cutanee, ridurre irregolarità cromatiche (qualora fossero presenti), donare luminosità al viso e al contempo svolgere un’azione antiossidante, proteggendo la pelle dai raggi UV. Ad ogni lettrice, selezionata da Beauty Scenario, Caudalie ha dato non solo l’opportunità di testare la linea per quattro settimane ma anche di coinvolgere le proprie amiche o amici nel beauty test. Insieme hanno potuto provare alcuni prodotti della linea Vinoperfect: il Siero Illuminante Anti-Macchia, la Crema Notte Pelle Nuova e il Fluido Pelle Perfetta FPS20. Ecco quello che ci hanno raccontato a fine trattamento. Cinque amiche: Chicca De Maio, 34 anni, PR moda. Chiara Zappia, 37 anni, Sales Controller Manager per un’azienda di moda. Evelin Porcu, 40 anni, impiegata. Alessia Spadafino, 3o anni, imprenditrice. Giulia Segattini, 31 anni, customer service.

Conoscevate già i prodotti Caudalie?
Chicca De Maio: si, per molto tempo li ho solo desiderati perché ritenevo poco opportuno spendere qualche soldo in più nell’acquisto di prodotti beauty..poi con il passare del tempo, e l’avanzare dell’età, ho capito che è invece necessario! Chiara Zappia: si. Evelin Porcu: si, li conoscevo perché molte amiche mi avevano già raccontato degli enormi benefici ottenuti utilizzando i prodotto Caudalie. Alessia Spadafino: si, piuttosto bene. Giulia Segattini: n0.

Il vostro incarnato dopo aver utilizzato per il periodo di prova i prodotti Vinoperfect di Caudalie è più uniforme?
Chicca De Maio: siChiara Zappia: si. Evelin Porcu: si. Alessia Spadafino: si. Giulia Segattini: si.

Il vostro incarnato, dopo aver utilizzato per il periodo di prova i prodotti Vinoperfect di Caudalie, è più luminoso?
Chicca De Maio: si. Chiara Zappia: sì. Evelin Porcu: si. Alessia Spadafinosi. Giulia Segattini: si.

Le macchie o i segni di orgine acneica, dopo aver utilizzato per il periodo di prova i prodotti Vinoperfect di Caudalie, sono meno visibili?
Chicca De Maio: non so. Chiara Zappia: non so. Evelin Porcu: si. Alessia Spadafino: non so. Giulia Segattini: si.

Comprereste o consigliereste questa gamma?
Chicca De Maio: Di certo la acquisterò ancora, e in più la consiglierei anche a chi, come me, ha la pelle grassa. Per noi non è facile trovare prodotti efficaci che contrastino anche l’aumento di sebo. Questa combinazione di prodotti si è invece rivelata magica. Chiara Zappia: assolutamente si. Evelin Porcu:  assolutamente si, io li ho già acquistati. Alessia Spadafinosi. Giulia Segattinisi.

La vostra opinione sull’efficacia dei prodotti?
Chicca De Maio:  dopo questo periodo di prova trovo la mia pelle rigenerata, più uniforme e decisamente più luminosa e sana. Personalmente non ho mai riscontrato in una gamma di prodotti così tanti benefici. Chiara Zappiaho notato con piacere che dopo solo due settimane di applicazione dei prodotti Caudalie il mio incarnato era già più uniforme e luminoso. Evelin Porcu:  con l’uso prolungato dei diversi prodotti Caudalie mi sono accorta di un importante ringiovanimento della pelle. Oltre ad essere più luminosa la sento più sana e compatta. Alessia Spadafino: sono molta soddisfatta dei risultati che si notano già dalle prime applicazioni. Inoltre ho la pelle mista e molto lucida e nonostante il prodotto non sia per pelle mista rimane molto asciutto. Giulia Segattini:  ho riscontrato un’ottima efficacia di tutti i prodotti, in particolare modo il siero. Applicato tutte le sere, la mattina seguente notavo una pelle più luminosa e distesa.

Come è cambiato il vostro modo di rapportarsi al mondo beauty con l’arrivo dei social network? E quanta influenza ha sulle vostre scelte in tema beauty?
Chicca De Maio: Forse a causa del mio mestiere devo ammettere che più che alle blogger credo alle amiche. Non sono mai certa che le blogger consiglino un prodotto perchè davvero ci credono, quindi in generale non subisco il fascino dei social in questo senso. Chiara Zappia: sicuramente con l’avvento dei social network sono molto pù aggiornata ed informata di quanto lo fossi prima sulle novita’ nel mondo del beauty. Non credo che quanto vedo/leggo sui social influenzi direttamente le mie scelte ma sicuramente mi aiuta nelle valutazioni. Evelin Porcu:  con l’arrivo dei social network mi sono accorta di essere diventata più curiosa. Mentre prima utilizzavo sempre gli stessi prodotti, ora mi capita di provare cose nuove solo perchè qualche contatto ne parla, o magari perchè qualche pubblicità  ha attirato la mia attenzione.  Alessia Spadafino: é cambiato positivamente. Condividere le tue opinioni con tantissima gente ti da la possibilità di confrontarti o migliorare l’utilizzo dei prodotti. E’ importante anche per la scelta, i feedback di altri utenti aiutano tantissimo nella scelta di un prodotto, riesci a capire prima dell’acquisto il risultato che potresti ottenere. Giulia Segattini: i social sono il mezzo di comunicazione più veloce e immediato per far conoscere un prodotto, ti permettono di conoscere esperienze dirette, di confrontarti con le altre persone e avere consigli e pareri differenti.

E’ più importante nella scelta di un prodotto beauty il commento di un’amica sui social network, l’opinione di una blogger o di un magazine?

Chicca De Maio: oltre ai commenti delle amiche sono ancora tra le poche a leggere con attenzioni gli articoli beauty presenti nei maggiori magazine femminili. Ovviamente ci sono anche blogger di cui mi fido e che riescono a destare sempre la mia curiosità. Chiara Zappia: personalmente reputo sempre più rilevante il parere di un’amica, ma potrei anche fidarmi di un magazine o di una blogger di fronte ad un articolo ben fatto. Evelin Porcu:  per me resta ancora valido il vecchio sistema del passaparola. Mi fido ancora molto dei consigli delle amiche. Alessia Spadafino: sicuramente quello di un’amica, non mi fido totalmente di un magazine o di una blogger vosto che vengono pagate per consigliare prodotti! Giulia Segattini:seguo molto i commenti delle amiche, ma non tralascio anche quelli delle esperte!

Preferite consultare i video tutorial o leggere le recensioni? E se sì avete un sito di riferimento?
Chicca de Maio
: amo i video tutorial, potrei guardarli per ore, sono come ipnotizzata! La lettura delle recensioni invece la riservo solo ai magazine. Non ho siti di riferimento, mi piace curiosare in rete e cercare siti sempre nuovi a seconda di quello che mi serve sapere.Chiara ZappiaMi e’ capitato di rado di vedere tutorial, leggo per lo piu’ di beauty sui magazine tradizionali come Vogue. Evelin Porcu: preferisco i video tutorial perchè alla fine credo che, se ben fatti, ti aiutino a capire meglio l’uso o lo scopo di un prodotto. Per quanto riguarda i siti non ho dei veri e propri riferimenti, mi piace magari fare ricerche e guardare quello che a seconda della stagione (o dell’umore) mi colpisce. Alessia Spadafino:  mi piace leggere le recensioni, consulto molto il blog di Clio make up, da degli ottimi consigli ma preferisco leggere più i commenti delle ragazze sotto il suo articolo, mi da più fiducia. Giulia Segattinileggo recensioni, i video tutorial non li consulto mai! Non ho siti di riferimento, mi piace navigare su varie piattaforme.