Youth Pearl Essence di Ioma Paris: cosa ne pensa Chicca De Maio

Le lettrici di Beautyscenario.com hanno testato per tre settimane Youth Pearl Essence di Ioma Paris, un siero anti macchia e illuminante che ha richiesto 8 anni di ricerca, messo a disposizione dal brand di skincare che usa la tecnologia avanzata a supporto della bellezza. Scopriamo insieme cosa ne pensa Chicca De Maio, PR pugliese.

Una nuova iniziativa di Beauty Scenario in collaborazione con Ioma Paris, brand francese di skincare più all’avanguardia, che usa la tecnologia avanzata a supporto della bellezza, e che ha dato l’opportunità alle lettrici del sito, selezionate in base all’età e alla tipologia di pelle, di testare per tre settimane Youth Pearl Essence di Ioma Paris, un siero anti macchia e illuminante che ha richiesto 8 anni di ricerca e ha una tecnologia protetta da 13 brevetti, il tutto formulato senza parabeni, silicone e olio minerale. Ecco cosa ci ha raccontato a fine trattamento Chicca De Maio, 35 anni, pugliese ma residente a Milano, PR .

Conosceva il brand Ioma Paris, numero 1 della cosmetica personalizzata? Non avevo mai sentito parlare di questo brand prima d’ora. Ora che ho avuto modo di provarlo sono diventata una grande fan!

Dopo l’applicazione di Youth Pearl Essence come trova la sua pelle? La prima sensazione subito dopo l’applicazione è di freschezza, ma quello che più mi ha colpito è che i tratti del viso sono subito distesi, la pelle è luminosa ed appare immediatamente levigata.

La sua opinione sull’efficacia del prodotto. Ho trovato il prodotto quasi perfetto! Texture e profumo impaccabili, ottimo livello di idratazione, luminosità estrema..unico neo è che non si assorbe facilmente, e applicandola poco prima del trucco non garantisce un immediato fissaggio del fondotinta. Per quanto riguarda le macchie, lo definirei semplicemente miracoloso, già dopo poche applicazioni la pelle appare decisamente più uniforme .

Comprerebbe o consiglierebbe questo prodotto? L’ho già consigliato a diverse persone..lo trovo un prodotto davvero esclusivo.

La personalizzazione è il futuro. La tecnologia è a supporto di creme sempre più personalizzate con concentrazioni di ingredienti attivi molto elevate. Un beneficio senza precedenti. Per ottenere la sua crema personalizzata si sottoporrebbe ad un’analisi della pelle in profumeria? Assolutamente si, anche perché avendo la pelle molto grassa mi piacerebbe trovare un prodotto davvero adatta alla mia tipologia.

More from Vanessa Caputo
Ti racconto un profumo: Ombré Leather di Tom Ford
Un profumo é un’emozione in bottiglia, che scatena sensazioni e ricordi, ma...
Read More

Rispondi